Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

venerdì 7 novembre 2014

Erbe indiane, recensione Hesh!

Erbe Hesh per viso e capelli

Inauguro questo blog parlandovi di uno dei prodotti che, dal mio passaggio al bio (circa 3 anni fa) ho amato di più e di cui assolutamente non posso più stare senza: le mie amate erbe indiane!
Tutto è cominciato quando, stanca di fare spesso tinte chimiche e vedere i miei capelli sempre più rovinati, pieni zecchi di doppie punte, decisi di fare una svolta totale: abolire le tinte e iniziare una luuuunga avventura con l'hennè! Da allora non sono mai più tornata indietro, nè avuto la tentazione di farlo; i capelli sono rinati, le doppie punte quasi del tutto scomparse, capelli lucidi, morbidi e più forti. Ma di tutto questo vi parlerò meglio in uno specifico post dedicato all'hennè, adesso approfondiamo invece alcune delle erbe indiane della linea Hesh che ho avuto modo di provare.

india
Alcuni mesi fa ho partecipato ad un ordine collettivo dal sito Spice of india organizzato da una ragazza su una pagina facebook, ci siamo divise le spese di spedizione (ordinare dal sito singolarmente è un po' oneroso, per l'Italia il costo di trasporto è pari a £18, £25 per le isole) e poi l'organizzatrice ha proceduto a smistare i pacchi da casa sua a casa nostra. Se volete consultare la pagina facebook e magari partecipare anche voi ad un collettivo (più siamo e meglio è!) il gruppo è questo. Il sito Spice of India è ricchissimo, fosse per me comprerei tutto, ma mi sono dovuta ahimé limitare ai seguenti prodotti:

  • Aritha - Hesh
  • Amla - Hesh
  • Polvere di petali di rosa - Hesh
  • Skin Life - Hesh
  • Hennè Zarqa
  • Olio di cocco - KTC
  • Olio Vatika - Dabur 

aritha-heshAritha: Chiamata anche Noce saponifera indiana, è un'erba lavante, infatti viene utilizzata da tempi immemori dalle donne indiane per il lavaggio e la pulizia della loro chioma. E' particolarmente indicata per i capelli grassi, in quanto pulisce e sgrassa il cuoio capelluto senza aggredirlo, come invece a volte capita con determinati shampoo, causando poi il fastidioso effetto rebound.
 Io mi ci sono trovata benissimo, con una certa frequenza (diciamo un paio di volte al mese, ma anche di più se ne ho voglia) lavo i capelli con l'Aritha e poi faccio un impacco di erbe indiane, in modo da evitare l'utilizzo dello shampoo e rinforzare e lucidare i capelli. Va mescolata con acqua calda e lasciata in posa 5-10 minuti. L'odore è un po' pungente, a me ricorda quello dell'uva passa! Ci si deve abituare, ma non è persistente, dopo il lavaggio non si sentirà.




amla-hesh
Amla: L'amla è una delle erbette più famose in circolazione, molte ragazze ne decantano le lodi. Può essere utilizzata sia sui capelli che sulla pelle. Sui capelli può essere usata come impacco, per rinforzare, promuovere la crescita e lucidare. Sulla pelle viene utilizzata per purificare, grazie al suo notevole potere astringente dovuto alla vitamina C che contiene in grosse quantità. Io mi trovo bene con entrambi gli usi, sui capelli la utilizzo però in piccole quantità per evitare che mi smorzi i riflessi dell'henné (con il tempo potrebbe scurire il tono di colore, anche naturale) e me li lascia morbidi e lucidissimi, sul viso la tengo su per un massimo di 10 minuti, perchè è davvero molto astringente e a volte mi ha seccato troppo la pelle. Comunque, promossissima!






polvere-petali-rosa-hesh
Polvere di petali di rosa: Questa polvere è adatta per le pelli sensibili e quelle più mature, è infatti un valido aiuto per elasticizzare la pelle ed attenuare le rughe. Può essere utilizzata da sola o in combinazione con altre erbe, come per esempio amla, multani mati, ghassoul e via dicendo. In questo modo potrete combinare l'effetto lenitivo e distensivo della rosa con quello purificante e tonificante delle argille. Io ho avuto modo di provare sia la polvere di rosa della Hesh sia la polvere di rosa delle Erbe di Janas, grazie ad un campioncino che mi era stato inviato. Devo dire che non ho notato grandi differenze, la qualità secondo me è ottima di entrambe (nonostante, diciamolo, Hesh sia molto più economica rispetto a Janas) ma devo dire che il colore di Janas è davvero bellissimo, un rosa intenso, quasi fucsia. Me ne sono innamorata!




skin-life-heshSkin Life : Dunque, giungiamo alla mia nota dolente! Skin Life è un composto di diverse erbe ayurvediche, in particolare Aloe, Amla, Chandan, Wala, Rose, Haldi, Manjistha, Orange, Tulsi, Lodhar, Shalmalikantak, Multani Mati. Ero entusiasta di quest'acquisto, perchè mi sembrava una maschera realmente valida per purificare il viso. Sicuramente lo è, ma su di me ha avuto un brutto effetto. Dopo averla applicata e avendo avuto l'accortezza di evitare che si seccasse e bagnarla ogni tot minuti, una volta rimossa mi ha lasciato una guancia infiammata. Cioè, era completamente rossa! Non so se si sia trattato di qualche allergia o semplicemente per me è troppo aggressiva, fatto sta che non la userò mai più. Ah, come se non bastasse il mio viso tendeva anche ad un giallino/arancione davvero bruttino, poichè questa maschera tende a colorare un po', a causa di alcune erbe contenute. Magari chi ha una carnagione più scura non se ne accorgerà nemmeno, ma per chi ha una carnagione chiara chiara come la mia sconsiglio vivamente di fare questa maschera qualche minuto prima di uscire.
Unica nota positiva è il profumo, davvero buono, fresco e agrumato.


In conclusione posso dire che la mia esperienza con le erbette Hesh è stata positiva, trovo che sia un marchio davvero valido e davvero a costi bassissimi.
Io, come vi dicevo le ho acquistate dal sito Spice of India, ma esistono altri rivenditori più a portata di mano che le rivendono, come per esempio Mademoiselle Biologique oppure Panda Shop.
SHARE:

10 commenti

  1. Ma che bel post ricco ricco di informazioni! Io uso perlopiù hennè e amla, però mi incuriosiscono tutte le erbe in generale :)

    RispondiElimina
  2. Grazie mille cara, anche il tuo blog è molto carino! Le erbette sono una droga, quando le acquisti non riesci più a fermarti :D

    RispondiElimina
  3. Ciao cara, molto interessante il tuo post! Anch'io sono una patita di erbette, adoro l'henne sui miei capelli grassi li lascia puliti per un bel po' di giorni e dona dei bellissimi riflessi =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenuta! :D Anche a me l'henné lascia i capelli puliti, e per noi che abbiamo i capelli grassi sappiamo bene quanto conta ciò :D Se farai post di erbette correrò a leggerli!

      Elimina
  4. anche io uso l'Amla..ormai non ne posso fare più a meno!
    le altre mi piacerebbe molto provarle!
    bel blog :)

    RispondiElimina
  5. Siamo tutte patite per l'amla! :D Grazie mille, adesso passo a visitare anche il tuo! :)

    RispondiElimina
  6. Anche io uso le erbette per i capelli!! ^_^ Ultimamente uso più brahmi e kapoor perché me ne stanno cadendo che è una meraviglia, ma ahimé non funzionano.
    L'henné l'ho usato da Gennaio a Settembre...prima il Khadì e poi il rosso freddo di Janas, poi ho deciso di passare all'indigo per tornare al mio colore naturale di capelli (nero), ma comunque l'henné mi serve per pretrattare una serie di capelli bianchi che ho proprio all'altezza della fronte.
    Ho notato che l'henné non mi seboregolarizza il cuoio capelluto, quindi dopo 48 h li ho sporchi, mentre indigo e cassia me li fanno tener puliti anche 4 giorni (per me che ho i capelli grassi è un miracolo!!!)
    Mi piace molto anche l'amla!! ^_^
    Comunque le erbe indiane sono una salvezza per viso e capelli, c'é poco da fare!!
    P.S. Olio Vatika *____* Lo amo!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo l'effetto delle erbette non è immediato, mettono alcuni mesi affinchè si vedano i risultati. Puoi provare ad acquistare anche il Bhringraj, insieme al Brahmi e all'Amla e a fare un mega impaccozzo sui capelli! :D
      Per me l'henné è una delle poche cose veramente valide che mi aiuta a seboregolarizzare il cuoio capelluto, è incredibile come sia sempre tutto molto soggettivo! Concordo, per noi afflitte dai capelli grassi tenerli puliti anche solo un giorno in più è una graaaande vittoria :D
      Baci :*

      Elimina
  7. Ciao a tutte,
    per chi è esperta quale tipo di erbetta Hesh mi consigliate per capelli fini e piatti?
    Grazie mille in anticipo.
    Varinia

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutte,
    per chi è esperta quale tipo di erbetta Hesh mi consigliate per capelli fini e piatti?
    Grazie mille in anticipo.
    Varinia

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig