Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

martedì 30 dicembre 2014

Pasta per maschere e impacchi all'argilla bianca - Bjobj

Maschera di argilla purificante ed ecobio

Ho acquistato questa pasta all'argilla bianca di Bjobj quando ero ancora abbastanza inesperta di pastrocchi vari con le erbe ayurvediche. Cercavo appunto una maschera, facile da applicare e che mi aiutasse a purificare la mia pelle di tanto in tanto. Sono incappata nella pasta all'argilla bianca della Bjobj, mi colpì soprattutto il prezzo decisamente concorrenziale rispetto alle altre paste all'argilla in commercio, l'inci del tutto verde e il fatto che se ne parlasse così bene in rete.

Adesso, tornando indietro col tempo non l'avrei comprata, ma non per il prodotto in sè, ma per il semplice fatto che una volta scoperte le maschere a base di erbe, che posso preparare da sola, questa pasta all'argilla bianca l'ho un po' accantonata. Mi rilassa tantissimo infatti preparare dei mix di erbette che fungono da maschere purificanti. Quindi parto innanzitutto col dire che, se al contrario di me, siete pigre nella preparazione di maschere, ed odiate anche tenerle su per molto tempo, questo prodotto di Bjobj per voi sarà del tutto adatto.

pasta-argilla-bianca-bjobj


Infatti una delle sue caratteristiche da assolutamente non sottovalutare, è il fatto che vada tenuta poco sul viso, sul retro della confezione infatti, Bjobj ci dice che il tempo indicato è da 2 a 5 minuti.
La sua funzione principale è di purificare a fondo la pelle, infatti è arricchita da diversi estratti vegetali astringenti e da oli essenziali purificanti. In particolare, le sostanze principali funzionali contenute sono: argilla bianca (purificante, riequilibrante), estratto di bardana biologico (dermopurificante, antiacne), estratto di timo biologico (purificante, antisettico), olio essenziale di rosmarino (tonico, antisettico). Se annusata, si avverte subito l'odore un po' erboso delle varie piantine contenute, ma io lo trovo abbastanza piacevole.
La consistenza è proprio corposa e pastosa.

argilla-bianca-bjobj


Per quanto riguarda la sua efficacia, devo dire che il suo lavoro lo fa. Io spalmo delicatamente la pasta all'argilla sul viso, tengo su due minuti, e risciacquo. Viene via abbastanza bene e facilmente, senza che ci sia bisogno di sforzarsi più di tanto, al contrario invece di alcune maschere che a momenti sembra ci voglia un aiuto divino per potere essere levate via completamente.
Appena rimossa, la pelle appare subito liscia, fresca e pulita. Devo però aggiungere che non ho notato grandi miglioramenti a livello di diminuzione dei punti neri. Non so se ciò sia dovuto al fatto che non sono mai stata continuativa con questo prodotto, ma quando utilizzo per esempio l'argilla indiana, noto anche una visibile diminuzione dei puntini neri. Con questa pasta all'argilla invece non succede.
Io la utilizzo principalmente quando ho poco tempo a disposizione, oppure nei periodi in cui sono particolarmente pigra e non ho nemmeno voglia di prepararmi degli impacchi erbosi. Complessivamente è un buon prodotto che mi sento di consigliarvi.
Il prezzo è di circa € 6.90 per 150 ml. Il prodotto dura davvero tanto, considerando che non se ne preleva molto di volta in volta, e che ovviamente non verrà utilizzato tutti i giorni.
Voi l'avete provata? L'acquistereste o preferite gli impacchi fai da te?
SHARE:

15 commenti

  1. Anche io amo molto prepararmi le maschere fai da te, ma per ora ho provato solo quelle in polvere, le erbette mi mancano, tuttavia a volte proprio non si ha tempo, e una maschera da 1 e 2 minuti per me sarebbe il top.... certo forse per questa stagione è fortina per la mia pelle, ma conto di provarla..... Comunque le argille libere rimangono sempre le più efficaci per le impurità... ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì esattamente, quando manca il tempo questa maschera è l'ideale, bastano due minuti contati e fine! :D Io infatti la utilizzo soprattutto quando vado di fretta, perchè nel preparare e stendere argille varie si impiega sempre più o meno un quarto d'ora.
      Considerando il fatto che è piuttosto concentrata e che se viene lasciata su qualche minuto in più crea danni, sì, direi che è un po' aggressiva per l'inverno, soprattutto se non hai una pelle troppo grassa. Se la provi fammi sapere poi come ti trovi! :D

      Elimina
  2. Beautiful blog sweetie! I'm following you! It would be great if you could follow me back!! Kisses
    www.fashionizein.com

    RispondiElimina
  3. Il prezzo è davvero ottimo! Considerando che sembra una maschera davvero ben fatta e completa, con tante piantine efficaci per la pelle mista/grassa, direi che conviene provarla.
    Ho paura solo che sia un po' aggressiva per le pelli sensibili, che dici?
    Ho la sensazione che mi farebbe prudere il viso o me lo arrosserebbe, non so perché.
    I punti neri sono brutte bestie, manco con le bombe vanno via. Possono essere controllati, questo sì, ma ci vuole, tempo/costanza/pazienza (e acidi).
    Di solito uso l'argilla verde per fare le maschere con solo aggiunta di acqua di rose o camomilla e nonostante la tenga poco, mi arrossa il viso.
    Niente da fare, sono proprio delicata :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Guarda, se hai la pelle molto sensibile (anch'io un po' ce l'ho, alcuni impacchi non li tollero) secondo me ti conviene provarla magari in un periodo in cui non fa eccessivamente freddo (come ora! :D) e tenerla su poco, tranquilla che anche un solo minuto basta. In questo modo secondo me potrebbe essere adatta a te, non credo che ti si arrosserebbe il viso. Stai attenta a non fare seccare le maschere, una volta messe in viso? Inumidire la pelle appena si seccano è importantissimo, perchè sennò seccano davvero troppo.
      Altrimenti dovresti orientarti verso altri tipi di maschere più delicati, tipo la polvere di rosa. Non ha proprietà purificanti, ma aiuta la pelle ad essere più compatta e luminosa, io la adoro!

      Elimina
  4. ciao! non ho mai provato questo prodotto ma non escludo che possa provarlo. ho la pelle mista e da purificare a tutti i costi! :)

    volevo farti tanti auguri di buon anno.. mi sono unita ai tuoi follower, se vuoi io sono qui..
    http://biologicamentebio.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!
      Grazie per essere passata di qui e augurissimi anche a te!
      Grazie per esserti unita, il tuo blog lo seguo già da un pezzo! ;)

      Elimina
  5. la utilizzo anche io da un po' e devo dire che è molto valido ... la prima volta che la usai ...orologio alla mano 2 min contati e appena tolta potevo sostituire la lampadina rossa del semaforo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah guarda non ti nego che questa pasta mi crea un po' di ansia proprio per quel motivo! :D
      Ogni volta ho paura di dimenticarmi, sforare i minuti e ritrovarmi la faccia di un colore improponibile! :D
      Ti auguro un sereno 2015! :)

      Elimina
  6. Io la maschera di argilla la faccio con un cucchiaino di verde e uno di bianca e mi trovo benissimo. Forse la comprerei perché non ho a disposizione tutti gli o.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Se ti trovi bene con le argille, credo che non avrai problemi a trovarti bene anche con questa! Io invece le argille non le ho mai provate singolarmente, prima o poi dovrò provare anch'io! :)

      Elimina
  7. Non sapevo che la Bjob facesse una mascara all'argilla bianca, sembra ottima... io compro la polvere di Caolino e me la faccio da sola di solito, mi piace pasticciare! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh a chi lo dici, prepararsi i composti da sole è tutt'altra storia! :D

      Elimina
  8. Molto, molto interessante! Come ti ho già detto non conoscevo l'articolo, informarsi fa sempre bene!
    Peccato per i punti neri perché a me servirebbe un prodotto che agisca specialmente su quelli, è la mia croce purtroppo... -_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi i miei 2 cents sull'argomento punti neri, io ho trovato molto efficaci tre maschere: ghassoul, multani mitti e nagar motha. Non so se ti sto parlando arabo, ma comunque sono facilmente reperibili da Le erbe di Janas. Mi tolgono persino i punti neri dal naso! (certo, poi dopo qualche giorno si riformano, ma questa è un'altra triste storia -_-)

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig