Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

lunedì 19 gennaio 2015

Shampoo Doccia all'argilla Ghassoul - Tea Natura

Shampoo al Ghassoul: purificante e per capelli grassi

Dopo aver provato, utilizzato e finito la polvere di Ghassoul e averla amata follemente, mi sono orientata verso l'acquisto anche di questo shampoo doccia al Ghassoul, prodotto dall'azienda cosmetica Tea Natura.
Il Ghassoul è un'argilla saponifera proveniente dal Marocco, il suo nome in arabo significa lavare e può essere utilizzato per la detersione del viso, del corpo e dei capelli. Oltre alle sue proprietà lavanti, può anche vantare delle proprietà purificanti e seboregolatrici, tant'è che viene per lo più indicato per pelli e capelli grassi, con problematiche di sebo in eccesso.

La polvere di Ghassoul l'ho utilizzata sia sul viso, per fare delle maschere purificanti, sia sui capelli, per detergerli delicatamente e regolare la produzione di sebo. Può anche essere utilizzata per la pulizia del corpo. Sul viso ha un effetto purificante magnifico, con puntini neri visibilmente ridotti. Ottimo anche l'utilizzo sui capelli, .li ho lavati svariate volte solo con la polvere del ghassoul, e nonostante i miei timori iniziali, i capelli risultavano puliti e morbidi.
Quindi, dopo aver elogiato per mesi questa polvere, non potevo lasciarmi sfuggire anche lo shampoo Tea Natura. E devo dire che nemmeno questo shampoo mi ha delusa.

shampoo-al-ghassoul-tea-natura

Lo shampoo si presenta di un caratteristico color marroncino, tipico appunto del Ghassoul contenuto al suo interno, e dall'aspetto leggermente granuloso. Il packaging è molto semplice e con un'apertura a scatto, che generalmente trovo molto comoda. L'odore è  naturale, un po' erboso ma delicato e dovuto alla presenza del bel mix di olii essenziali contenuti all'interno, io lo trovo abbastanza piacevole. Tuttavia, come nel caso della stragrande maggioranza degli shampoo ecobio, non permane sulla cute e svanisce dopo il risciacquo.

shampoo-ghassoul

Tea Natura ce lo presenta così:

Il "Ghassoul" o "Rassoul" è un tipo di argilla estratta sulle montagne dell'Atlante, in Marocco. Il suo nome deriva da quello del giacimento di Jebel Ghassoul e dal verbo arabo "Lavare".
Da molti secoli è usato dalle donne orientali per lavare e pulire delicatamente corpo e capelli.
Adatta ad ogni tipo di capello, questa delicata miscela composta di tensioattivi di origine vegetale, Argilla Ghassoul, Estratti di piante e Oli Essenziali, svolge con efficacia la propria funzione con un'azione seboequilibrante e nutritiva.

Considerazioni personali . Non ho mai utilizzato questo shampoo doccia sul corpo, ma mi sono limitata all'utilizzo sui capelli, in quanto un po' mi spiaceva doverlo sprecare per la detersione. Nel suo utilizzo sui capelli, trovo che questo shampoo fa quel che promette. Innanzitutto è un piacere notare come sia molto schiumogeno e quindi permette di detergere con facilità e soddisfazione la cute. Non sgrassa eccessivamente i capelli, anzi, li deterge davvero in maniera delicata non venendo però meno al suo effetto seboregolatore. I capelli rimangono puliti per un periodo di tempo soddisfacente e trovo che abbia anche un bell'effetto volumizzante.
Può essere utilizzato puro oppure diluito, io lo utilizzo in entrambi i modi, nel primo caso già al primo lavaggio fa un sacco di schiuma, nel secondo invece occorre insistere un po' di più (ma il risultato è comunque buono). Il potere disticante non è molto alto, come spesso capita con gli shampoo ecobio, ad ogni modo io riesco comunque ad utilizzarlo senza applicarci dopo il balsamo.
In conclusione trovo sia davvero un ottimo prodotto promosso a pieni voti.

L'inci è il seguente:

Aqua, Caprylyl/Capryl Glucoside, Bentonite, hectorite, Lauramidropropyl Betaine, Diisodium Laureth Sulfosuccinate, Dosium Lauroyl Glutamate, Sosium Lauroyl Sarcosinate, Lactic Acid, Olea Europea Leaf Extract, Cinnamomum Zeylanicum Extract, Citrus Lemonum Peel extract, Hydratis Canadensis Root Extract, lavandula Angustifolia Extract, Mentha Piperita Extract, Origanum Vulgare Extract, Rosmarinus Officilnalis Extract, Thymus Vulgaris Extract, Amyris Balsamifera Oil, Cinnamomum Cassia Extract, Citrus Arantium Amara Extract, Citrus Arantium Dulcis Oil, Melaleuca Alternifolia Leaf Oil, Santalum Album, Linalool, D-Limonene, Geraniol.

Come potete vedere è composto da davvero un sacco di estratti molto carini, lenitivi e purificanti (cannella, limone, lavanda, menta piperita, rosmarino, timo, ecc) e da diversi olii essenziali, tra cui il famoso melaleuca (o tea tree).

Lo consiglio in particolar modo a chi ha bisogno di utilizzare uno shampoo sgrassante ma delicato allo stesso tempo, invece lo sconsiglio a chi ha i capelli particolarmente secchi.
Voi lo avete provato? Come vi ci siete trovate? Vi incuriosisce?
SHARE:

27 commenti

  1. Ciao! Adoro i prodotti multiuso, ma questo non credo lo proverò mai perché non ho avuto una bella esperienza con il ghassoul. L'ho usato sui capelli e su di me non ha avuto un bell'effetto, anzi ho notato tendesse a seccare la cute; mi son trovata meglio con la polvere lavante khadi, non so se la conosci, ma comunque non mi ha soddisfatta a fondo. Come maschera viso preferisco le argille al ghassoul. Eppure so che tantissime persone come te ci si trovano molto bene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Se ti sei già trovata male con la polvere di ghassoul allora è cosa buona e giusta che tu non provi pure lo shampoo :D Cioè, io lo trovo comunque diverso rispetto alla polvere, sicuramente più delicato e più districante, quindi potrebbe anche darsi che questo non ti causi problemi. Però nel dubbio anch'io eviterei :)
      La polvere lavante la adocchio già da un po' di tempo, mannaggia! Sembra contenere all'interno un sacco di polveri carine *__* La Khadi mi piace proprio per l'originalità dei prodotti che propone, con i suoi mix di erbe ed olii.
      Io al contrario mi trovo meglio con il ghassoul rispetto alle argille, sul mio viso le argille funzionano poco :/
      Buona giornata! :)

      Elimina
  2. Questo shampoo sarebbe ideale per me, ho i capelli grassi solo che il mio grande problema col bio è che poi devo mettere tantissimo balsamo perchè non districa abbastanza :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda ti capisco, infatti credo che l'unico difetto di un po' tutti gli shampoo bio sia proprio il loro basso potere districante. Hai provato ad utilizzare qualche balsamo bio che districhi tanto, in modo da non dover utilizzare una quantità improponibile di prodotto? Tipo il concentrato attivo di Biofficina Toscana.
      Io ho un po' il problema contrario, ho i capelli fini e il balsamo ogni volta me li appesantisce a vista d'occhio, spesso preferisco farne a meno, e ritrovarmi i capelli un po' più aggrovigliati :D

      Elimina
  3. Ciao! sei coraggiosa :) io detesto gli odori come questi..non li tollero proprio!! Una volta feci l'impacco cassia e curcuma..una puzza!!! e avevo provato come shampoo l'alva della khadi (mi pare eh) e comunque mi dava fastidio sentirlo mentre lavavo i capelli!
    Io mi sto trovando molto bene con il docciashampoo cattier..ero molto scettica ma devo dire sia il migliore fin'ora provato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha :D Guarda io sono abituata a pasticciare anche con le erbette, quelle sì che spesso c'hanno un odore tutt'altro che gradevole :) Però alla fine li tollero, soprattutto se poi garantiscono una certa efficacia (considera che spesso sui capelli una volta risciacquato non si sente più niente).
      Non conoscevo il doccia shampoo Cattier, grazie, me lo segno! Sembra bello delicato, utile per lavaggi frequenti o quando non vuoi aggredire i capelli :)

      Elimina
  4. ciao :)
    io con il ghassoul in polvere sui capelli non mi sono trovata per nulla bene purtroppo. Eppure utilizzo lo shikakai quindi è proprio la polvere in se che per i miei capelli non va bene e non la modalità di utilizzo! Mentre sul copro e viso è davvero fantastico!
    Questo prodotto in effetti mi attira molto, forse così riuscirei ad utilizzarlo anche come shampoo....posso chiederti che capelli hai? perchè i miei sono molto fini e anche se già mi è capitato di utilizzare prodotti poco districanti il principale problema con il gasshoul è che proprio me li arruffava in una maniera incredibile !
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!
      Mi ricordo il post in cui dicevi che con il Ghassoul sui capelli proprio non ti trovavi :( E' proprio strano però, perchè la polvere una volta stesa diventa tipo saponosa e facile da stendere. Io ho utilizzato quella delle Erbe di Janas, se ne hai utilizzata una diversa magari prova a dare un'altra chance a questa! Anch'io ho usato lo shikakai, e a livello di applicazione ho trovato più complesso quest'ultimo!
      Ho i capelli molto fini (sicuramente come i tuoi se non di più) e sì, lo shampoo non è molto districante, ma lo è di più rispetto alla polvere pura, insomma non ho avuto grandi problemi di arruffamento. Magari prova, poi se non ti piace puoi anche riciclarlo solo sul corpo! :)

      Elimina
  5. Io ho riscoperto da poco la tea, acquistando la loro crema idratante gaia che si è rivelata un portento e quindi vorrei provare anche altri prodotti. Non credo che acquisterè questo prodotto perchè il mio tipo di capelli (ricci e doppi) non ci va proprio d'accordo, però pensavo di acquistare la loro maschera che se non erro è alla base della stessa argilla saponifera. Tu facevi le maschere per il viso da te o ne usavi di giù preparate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non conoscevo la loro maschera al Ghassoul? L'ho cercata proprio ora, sembra molto carina! :)
      Io ho utilizzato la polvere pura, mischiavo con un po' di acqua e via. Mi sono trovata davvero benissimo. Se provi la maschera fammi sapere, o se scrivi un post lo leggo volentieri, che sono proprio curiosa! Se ti capita magari prova anche il Ghassoul puro sul viso, quello di Janas sono 50 gr (quindi va bene come quantità da testare sul viso) e costa € 1.90!
      Ciau :*

      Elimina
  6. Io lo amoadoro, oltre all'odore cannelloso che mi ha conquistata! <3
    L'ho usato per un bel po' :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero, ho passato diverso tempo a sniffarlo per poter descrivere l'odore, ma ora che mi ci fai pensare le note della cannella si sentono! :D

      Elimina
  7. Ciao cara, ultimamente sto usando proprio questo prodotto e mi trovo assolutamente d'accordo con tutto quello che hai scritto, anche a me da gli stessi risultati. Ottimo post! un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Sì è vero, è proprio un prodottino ben fatto, Tea Natura non delude mai, io ho provato diversi prodotti loro, sono tutti ottimi!
      Baci :*

      Elimina
  8. È da un po' che questo shampoo mi stuzzica, però ho sempre avuto paura che seccasse troppo i miei capelli già un po' secchi di loro... Mi sa che rimarrà nel limbo ancora per un po' :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Mmmm, se hai già i capelli un po' secchi non mi sento molto di consigliartelo... Io trovo che sia abbastanza sgrassante, quindi non so se su una cute secca potrebbe anche seccare ulteriormente! Però se vorrai provarlo, se non ti piace puoi sempre utilizzarlo poi sul corpo, in fin dei conti è pensato anche per quello :)

      Elimina
  9. Ciao!!!! Non ho mai voluto prendere questo shampoo dato che per i capelli mi son trovata male sia col solo ghassoul che combinato a uno shampoo (mi lasciano i capelli semiunti)...in compenso il ghassoul puro sul viso è uno spettacolo ;)
    Buona giornata!! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Davvero ti lascia i capelli unti? Che peccato, e dire che invece su di me sgrassa bene anche la polvere. Proprio vero che ogni capello è una storia a sè :)
      Sì sul viso è davvero magnifico, forse un po' strong, tipo io dopo un tot sento la necessità di levarlo, ma come purifica lui lo fanno poche altre argille!
      Buona giornata a te!! :*

      Elimina
  10. ciao! E' stato 1 mio grande amore del 2014...ma dopo 2 confezioni consecutive la mia cute ha detto "basta"! cmq un OTTIMO prodotto che conto di riacquistare! Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per essere passata di qui! :)
      Credo anch'io di riacquistarlo una volta terminato, anche perchè ha anche un prezzo accessibile!
      Buona serata a te! :D

      Elimina
  11. Leggo degli shampoo Tea Natura da almeno 6 anni ma finora non ne ho mai provato uno. Sono felice che ti sia trovata bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :)
      Se anche tu hai i capelli grassi puoi cominciare da questo e vedere un po' come ti trovi! Pensa che per me invece un loro shampoo è stato il primissimo che ho utilizzato nella fase di passaggio al bio! :D

      Elimina
  12. è da tantissimo che voglio provare questo shampoo, ma sono frenata dal fatto che in passato ho provato il ghassoul in polvere e non mi ci sono trovata bene. Prima o poi mi convincerò e lo proverò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il ghassoul sembra proprio che o lo si ama, o lo si odia! :D
      Posso comunque dirti che utilizzarlo in polvere o nello shampoo è abbastanza differente: le proprietà sgrassanti rimangono, ma comunque lo shampoo aiuta a districare meglio i capelli (cosa che la polvere invece fa poco.)

      Elimina
  13. questo shampoo mi incuriosisce molto..o meglio,mi incuriosisce vedere l'effetto del ghassoul sui miei capelli..rispetto al gassoul puro in polvere che differenze hai notato? vorrei capire su quale dei due orientarmi per l'uso sui capelli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La differenza sta principalmente nell'effetto condizionante di cui il ghassoul in polvere è privo, quindi lascia sì i capelli belli puliti e voluminosi, ma al tempo stesso un po' stopposi e pochissimo districati. Lo shampoo invece compensa un po' quest'effetto (sebbene ci siano comunque shampoo più districanti), lasciandoli meno aggrovigliati. Comunque ogni capello è diverso, il ghassoul in polvere in particolare andrebbe testato, magari sui tuoi capelli reagisce meglio :)

      Elimina
  14. Attenzione: il Disodium Laureth Sulfosuccinate è un tensioattivo etossilato. Questo prodotto non può considerarsi ecobio!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig