Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

lunedì 9 febbraio 2015

Prodotti finiti #1

Cosmetici ecobio finiti di Gennaio

Eccoci qui a parlare di una nuova rubrica sul blog: quella dei prodotti finiti. Con l'avvento del nuovo anno infatti mi sono assolutamente imposta di terminare dei prodotti che stavano lì a prendere polvere sullo scaffale del bagno. Non so se anche voi siete pasticcione come me o seguite un minimo di ordine e criterio in più, ma spesso mi capita di utilizzare prodotti sparsi, con il risultato che molti finiscono per essere accantonati. Oltretutto quando un prodotto non mi piace tendo a non usarlo. Eppure l'ho comprato, quindi mi sembra uno spreco bello e buono lasciarlo lì inutilizzato. Quindi, uno dei buoni propositi del nuovo anno è stato proprio quello di terminare prodotti già cominciati per trovare scuse per comprare nuovi prodotti fare un po' di spazio. Devo dire che finora la cosa è andata bene, e mi ha fatto anche sentire soddisfatta di me stessa nell'aver portato a termine un obiettivo e nel non aver sprecato nulla.
In alcuni casi non è stato facile per nulla però,  alcuni prodotti non li sopportavo davvero più e mi hanno dato filo da torcere. A momenti sarei stata presa da qualche raptus compulsivo per gettarli con soddisfazione dalla finestra, ma fortunatamente mi sono trattenuta. Ne sono uscita vincente!!!
Vediamo un po' insieme di quali prodotti si tratta.

prodotti-finiti-gennaio
Salutate i miei libri sullo sfondo! :D
  • VISO
 Sapone Arancia e Cannella di La Saponaria: vi avviso che alcuni prodotti non sono presenti in foto perchè avevo già buttato la confezione, in questo caso quella di questo sapone. Mi è durato davvero un'infinità di tempo, considerando anche che spesso l'ho alternato al mio adorato sapone di Aleppo (per saperne di più, clicca qui!). Comunque, pur utilizzandoli da soli, questi saponi hanno una durata davvero eccezionale. Spiccano immediatamente le note olfattive della cannella, tanto che soprattutto all'inizio pervadono letteralmente il bagno. E' ricco di proprietà antiossidanti e mi ci sono trovata benissimo: lava a fondo ma senza sgrassare troppo e lascia la pelle liscia liscia.
VOTO: 10

Tonico Aloe e Azulene di Fitocose: vi rimando qui per la recensione completa. Voi non potete immaginare la gran fatica che ho fatto per poter terminare questo tonico, mi sentivo in una lotta contro i mulini a vento. Il suo scopo sarebbe quello di lenire i rossori, ma non ho visto nessun miglioramento. L'unico effetto che mi ha dato è di rendermi il viso appiccicoso per ore. Oltretutto da quando lo utilizzo in maniera continuativa ho avuto un aumento dei brufoli sul viso. Coincidenza? Ve lo saprò dire ora che l'ho terminato, vedendo se la situazione migliorerà o no.
VOTO: 3

Crema viso per pelli grasse e impure Bjobj: recensione completa qui! Su come questa crema possa essere pensata per un viso impuro per me rimarrà sempre un mistero. L'ho trovata corposa e untuosa da morire, la mia pelle la sputacchiava via da tutti i pori. Per l'esasperazione l'ho riciclata sui piedi. Almeno lì fungeva, mi ha ridotto abbastanza l'estrema secchezza dei talloni. Comunque, mai più.
VOTO: 3

  •  CORPO         
Burro di karitè Le erbe di Janas: in realtà annovero questo burro tra i prodotti per il corpo solo perchè effettivamente è un prodotto multiuso, ma il burro di karitè di Janas non sono mai riuscita ad utilizzarlo su tutto il corpo. Il motivo è il profumo: essendo un burro di karitè non raffinato, con la sua profumazione naturale, per me è risultata davvero troppo sgradevole. A parte questo, è un buon prodotto, per nulla granuloso e molto emolliente.
 VOTO:7

Olio di cocco KTC: vi avevo già parlato qui di quest'olio. E' un buon prodotto, soprattutto con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Fa il suo dovere, l'unica cosa che mi spiace è che non conserva l'odore naturale di cocco, che a me piace tanto. Per tale motivo, non so se lo riacquisterò.
VOTO: 8

  • CAPELLI
Shampoo Salvia e Limone La Saponaria: ancora un altro prodotto di La Saponaria. Per la recensione completa vi rimando qui. Per me è un ottimo prodotto, trovo che purifichi davvero bene il cuoio capelluto e lasci i capelli puliti a lungo, insomma una sorta di mano santa per chi ha i capelli grassi. Mi è dispiaciuto davvero tanto finirlo, tant'è che pur essendo arrivato agli scoccioli l'ho lasciato inutilizzato per mesi perchè non volevo vederlo finire!! Alla fine però ho dovuto pur smaltirlo (giustamente). 
VOTO: 10

Shampoo nutriente Fantastika: questo shampoo è a base di olio di Argan ed è adatto per tutti i tipi di capelli, detergendoli delicatamente. Devo dire che mi ci sono trovata piuttosto bene, pur avendo i capelli grassi iriusciva comunque a lasciarmeli puliti per un paio di giorni. La nota dolente è il prezzo, costa mi pare sui 12 euro, e io l'ho acquistato in offerta a 9 euro. Diciamo che sono disposta a spendere la cifra di 12 euro per un prodotto con proprietà specifiche, mentre per uno shampoo delicato preferirei orientarmi su una fascia di prezzo più bassa. 
VOTO: 8

Hennè Zarqa: per me è un prodotto qualitativamente ottimo e con un prezzo davvero basso. Sui miei capelli lascia dei meravigliosi riflessi color ciliegia. Sicuramente lo riacquisterò.
VOTO: 10

Hennè rosso freddo Le erbe di Janas: come vi dicevo a inizio post sono piuttosto disordinata e mi sono ritrovata due confezioni di hennè aperte, ormai con poco prodotto all'interno, da terminare. Quindi ho smaltito entrambe. Anche l'hennè di Janas è un hennè molto valido e che lascia dei bei riflessi ciliegia. Tuttavia costa almeno il doppio di Zarqa, per tale motivo tenderò a comprarlo meno spesso.
VOTO:8

Robbia di Le erbe di Janas: fortuna che ho terminato la Robbia! Sui miei capelli rilasciava dei riflessi per lo più arancioni o di un rosso molto vivo, che non mi piacevano particolarmente. A parte questo, la polvere è ottima.
VOTO: 7

  • MAKE-UP
Ahi ahi, qui troverete prodotti che tutto sono fuorchè ecobio. Purtroppo dovevo smaltirli perchè ho davvero tanti prodotti per il make-up, di cui alcuni non sono ecobio in quanto acquistati precedentemente la "conversione".

Correttore All over cover stick ELF: di questo correttore l'unica cosa che mi è piaciuta è la coprenza, abbastanza alta. Per il resto invece lo trovo troppo pastoso e finisce nelle pieghette ad una velocità impressionante, cosa che odio.
VOTO: 5

Eyelid primer ELF: questo primer occhi l'ho trovato decisamente buono (non per l'inci sicuramente!) in quanto riusciva ad opacizzare bene la mia palpebra piuttosto oleosa. E' di una consistenza leggera e la mia tonalità era incolore, quindi non si percepiva davvero per niente. Il prezzo è irrisorio, e il makeup occhi durava più a lungo. Dovessi considerare l'inci lo boccerei, dovessi non considerarlo gli darei 8.

  • CAMPIONCINI
In quest'ultimo mese mi sono anche impegnata per smaltire o finire alcuni campioncini che ormai avevo da diverso tempo, ossia Beauty Farm di Neve Cosmetics, crema idratante Antos, crema corpo ipnosi Alkemilla e la maschera idratante luminosa Cattier, li ho recensiti tutti in maniera più dettagliata qui.

Bene, ho terminato qui la mia sfilza di prodotti finiti, dite che sono stata abbastanza brava? Fatemi sapere se ne abbiamo qualcuno in comune e come vi ci siete trovate voi! :)

SHARE:

11 commenti

  1. Eheh pure io mi sono ripromessa di finire i prodotti per poi ricomprarli! Infatti sto cercando piano piano di finire il più possibile dato che ho molta scorta!!
    Ps. bellissima la nuova grafica, mi piace molto :) anche io la sto per cambiare ma mi sono fatta aiutare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre bello comprare nuovi prodotti, però è anche bene ad un certo punto fermarsi e fare qualche pausa smaltimento, sennò si finisce per accumularli troppo e finirli è impossibile (considerando che scadono anche) e quindi ecco, è un po' un peccato perchè si finisce per sprecarli.
      Grazie cara, il mio blog in effetti si è un po' rivoluzionato :D E' bello apportare cambiamenti grafici, anche perchè dopo un po' lo stesso aspetto stufa anche noi! Sono curiosa di vedere anche la tua nuova grafica quando la cambierai! :)
      Un bacione e buona giornata!

      Elimina
    2. Concordo pienamente con te.. infatti sto smaltendo ed è quasi un successo finir un prodotto.. A volte approfitto di alcuni sconti e poi faccio pausa dovuta di smaltimento.
      Si esatto bisogna ogni tanto cambiare il look del blog..sono curiosa di vedere pure io come uscirà fuori.. Complimenti sei hai fatto tutto da sola, io non ne sono proprio capace!!
      Buona giornata, un abbraccio

      Elimina
  2. L'olio di cocco, che grande invenzione!!!*_* Mi salva le punte dei capelli praticamente 365/365!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici! :D Per non parlare dello struccaggio, è un portento, capace di levare anche il trucco più ostinato (ok, sembra la pubblicità di qualche detersivo XD)

      Elimina
  3. Ciao!
    Ho visto solo ora la tua nuova e bellissima grafica, complimenti!

    ahhahahaha non sei una goffa blogger <3

    Allora..i saponi de La Saponaria sono ottimi, concordo, non vedo l'ora di ricomprarne uno, sperando di riuscire a finirlo (sui saponi sai che sono un po' altalenante).

    Sul tonico di Fitocose sai che ci troviamo d'accordissimo, ho avuto una brutta esperienza anch'io.

    Sulla Bjobj invece mi stupisci, perché io uso quella per pelli delicata e non la trovo per niente grassa, anzi..
    Lo shampoo per capelli grassi de La Saponaria l'ho regalato a mio cognato a Natale :-) Si è trovato benissimo e ha detto che lo ricomprerà sicuramente. Non ho avuto il coraggio di chiedergli di farmelo provare..ne sono incuriosita, anche se non ho i capelli grassissimi..
    L'hennè Le Erbe di Janas l'ho scoperto grazie a te, ho usato l'indigo e sicuramente lo ricomprerò ;-)
    A proposito, a breve la terza hennata! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille anche a te!!
      Per la goffa blogger... Insomma, ahahahah! :D
      I saponi della Saponaria durano una vita intera, a me questo è durato un annetto, tant'è che ad un certo punto mi sono venuti dubbi nel caso non sapessi lavarmi bene :D prendilo solo se sei veramente convinta, sennò ti conviene orientarti su qualche saponetta più piccola!
      Per la crema Bjobj invece è stata davvero un disastro. Io ho recensito la vecchia formulazione, ora so che l'hanno cambiata (si saranno resi conto anche loro?) però davvero, una cosa impossibile. Sicuramente quella per pelli delicate l'hanno alleggerita un po' rispetto a quella che ho provato io, sennò te ne saresti accorta anche tu che qualcosa non andava.
      Se non hai i capelli particolarmente grassi secondo me ti conviene orientarti su un altro shampoo della Saponaria (sono tutti ottimi!) tipo quello girasole e arancio dolce. Ne ho sentito parlare benissimo, è per capelli secchi ma si trovano bene anche ragazze con capelli grassi. Dacci un'occhiata! So che ancora sei un po' disorientata riguardo al mondo bio degli shampoo, se hai bisogno quindi chiedi pure!
      Anch'io a breve prossima hennata, mi sa che siamo sintonizzate per quanto riguarda l'hennè! :D

      Elimina
    2. E' vero sono infiniti quei saponi..l'ultimo credo di averlo regalato a mia madre perché non ne potevo più (ti parlo di qualche anno fa)!
      Quindi non mi consiglio questo shampoo...uhm..sono indecisa..e lo sono ancora di più da quando ho scovato quello all'argilla di tea natura. Dici che è molto sgrassante anche quello, vero? (ho letto la tua rece).
      Sì in effetti sto passando adesso all'ecobio per quanto riguarda gli shampoo, dopo alcune esperienze non positive vissute anni fa.
      Invece lo sai che lo shampoo di Omia Lab all'aloe mi sta piacendo tantissimo? Non ha nulla da invidiare ad uno convenzionale, ottima performance lavante, non secca e non ingrassa..
      Solo che cerco qualcosa che mi faccia durare i capelli puliti ancora più a lungo..so che ce la posso fare :-D
      A proposito di creme..ho appena aperto un campioncino di quella aloe e argan de la Saponaria. Profumo inebriante di arancio amaro, texture leggera e delicata..adatta a pelli sensibili e miste/grasse. La mia pelle l'ha assorbita in un attimo, è davvero leggerissima (per me un po' troppo).
      Ricordo che ti interessava questa crema ;-)

      Elimina
    3. Secondo me a livello sgrassante quello al ghassoul può competere benissimo con quello della Saponaria, quindi sì, io per cominciare non ti consiglierei nessuno dei due. Cioè, sono validissimi, ma se non hai una cute particolarmente grassa (considera che io dopo due giorni devo sciacquare per non essere un olio ambulante) per cominciare direi uno più delicato. Dai un'occhiata agli altri della Saponaria, o anche della Tea! Vedi come reagiscono i capelli agli shampoo bio, se poi ti pare che ti serva qualcosa ancora più sgrassante orientati su uno di quei due, almeno io al posto tuo farei così :)
      Io sto proprio per finire il mio shampoo delicato, e mi sa che ci devo dare un'occhiata a quelli dell'omia, solo che ho paura che mi sgrassino troppo poco... Ora mi informo un po'!
      Visto quant'è carina la crema della Saponaria? Leggerissima, però io tolleravo poco proprio il suo odore... A me sapeva troppo di Aloe (e non amo troppo il suo odore naturale). Siamo un po' diverse mi sa a livello di gusti olfattivi! :D

      Elimina
  4. Ma che bella la nuova grafica!! ^.^ e il tuo avatar "goffa blogger" è bellissimo!!!

    comunque quanti prodotti finiti! ora è giusto concedersi un premietto, hihihihi! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete dolcissime, grazie!!! L'avatar rappresenta un po' me quando tormento il mio gatto (e qualunque gatto trovi per strada :D)
      Ho già dato purtroppo con gli ordini, pensa te, nemmeno il tempo di finire i prodotti che ho già ricomprato tutto! :D

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig