Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

martedì 31 marzo 2015

Alverde - Doccia Crema Papaya e Olivello Spinoso

Doccia crema ecobio ed economica

Il prodotto di cui vi parlo oggi è un docciacrema della linea Alverde Naturkosmetik, brand purtroppo non reperibile da noi ma disponibile nei DM di alcuni Paesi, come Germania, Austria, Slovenia, Croazia (quindi se per caso ci fate un viaggetto, precipitatevi, costi quel che costi!!!). Il doccia crema mi è stato inviato dalla carissima Niham di Nature&OtherStories, poichè avevo vinto il suo giveaway, che ringrazio ancora. Mi è sembrata davvero un'idea carina quella di inserire un prodotto non reperibile qui, in quanto si ha la possibilità di provare dei brand esteri che diversamente non si potrebbero provare.

Ricordo che anni fa, proprio quando avevo cominciato ad avvicinarmi al mondo ecobio, trovai in un gruppo Facebook delle ragazze che organizzavano degli ordini collettivi presso un rivenditore Alverde su Amazon (o Ebay, non ricordo con precisione). Questo signore vendeva dei lotti di prodotti Alverde a prezzi accessibilissimi, l'unico neo erano le spese di spedizione, che veniva aggirato almeno in parte tramite il sistema di ordini collettivi. Ovviamente molte di loro facevano una grande scorta di prodotti, ma io da pivella qual ero, non avevo ancora colto l'importanza di questo brand, dunque non ho mai partecipato. Poi il rivenditore ha chiuso baracca e burattini, infrangendo il sogno mio e di quelle ragazze di poter reperire dei prodotti Alverde. Attualmente non mi risulta che ci sia un metodo di reperire questi prodotti online a prezzi onesti, nel caso voi ne conosciate qualcuno fatemelo sapere!!

Comunque, bando alle divagazioni, come vi dicevo più su e come tutte voi ormai saprete, Alverde è un brand che vende quasi tutti cosmetici con inci verde a prezzi accessibilissimi, proprio alla portata di tutti. Alcuni ottimi, altri buoni, altri un po' meno buoni, ma questo succede anche con i grandi brand, no?

Il doccia crema che io ho avuto modo di provare è nella fragranza Papaya e Olivello Spinoso.
Il packaging, come quello di tutti i prodotti Alverde, è semplice ma colorato, cosa che a me piace molto.


alverde-docciacrema

Il profumo è molto agrumato, a tratti direi persino aspro. A me non dispiace affatto per un doccia crema, dà una sferzata di energia sotto la doccia, mentre per coccolarmi con una crema prediligo le fragranze più dolciastre.
La consistenza è quella tipica dei docciaschiuma, quindi abbastanza cremosa, vischiosa e di colore trasparente, ma a differenza di questi ultimi, il doccia crema non produce una grande schiuma, anzi, direi che è quasi assente, ma produce più che altro una scia bianca, proprio come una crema, e che si risciacqua con molta facilità.
Già questo dà l'idea di essere un prodotto che lava ma senza aggredire, come infatti ha proprio confermato con i suoi svariati utilizzi.

Infatti come vi ho già accennato altre volte, il docciaschiuma è per me un prodotto molto controverso, ho la pelle del corpo in generale molto delicata e che mal tollera detergenti troppo aggressivi (non vi dico i problemi che ho avuto prima di passare all'ecobio), perchè mi causano un forte prurito. Al tempo stesso però ovviamente mi serve anche un prodotto lavante, non è che vorrei puzzare dopo la doccia :D
Con il doccia crema Alverde si coniugano entrambi gli aspetti, ha un buon potere lavante ma senza aggredire la pelle! E oltretutto anche un buon profumino.
Anche dall'inci del prodotto si può evincere che è del tutto delicato:

inci-docciacrema-alverde


Come tensioattivi al secondo posto troviamo il Coco-Glucoside e il Disodium Cocoyl Glutamate, entrambi molto delicati, inoltre vi è anche la glicerina. Come emollienti l'olio di soia e l'olio di olivello spinoso e infine l'estratto di papaya. Insomma, mi sembra davvero un ottimo prodotto, se poi ci coniughiamo anche il fatto che è del tutto low cost.

La mia esperienza con questo doccia crema è stata del tutto positiva, non ho davvero nessuna critica da rivolgergli! Il formato è di 200 ml. quindi dura anche abbastanza. Nel caso vi troviate dunque all'estero presso qualche negozio che vende Alverde, ve ne consiglio caldamente l'acquisto. Nel frattempo noi continuiamo a sperare che questi prodotti giungano anche da noi!!

Voi avete provato dei prodotti Alverde? Con quale vi siete trovate meglio e quale invece non vi è piaciuto?
SHARE:

13 commenti

  1. Io vedo Alverde un po' come l'holy grail tedesco che non avrò e non vedrò mai temo :°D
    La papaya è il frutto che mi piace meno in assoluto, mi sa di roba lavata col sapone (da qui in poi ti consiglio di ignorarmi) il che per una doccia crema non dovrebbe essere male HAHAHA! XD *è fusa*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha maledetta, mi fai sempre sorridere XD
      Dici che avere delle speranze che prima o poi Alverde sia più reperibile per noi è del tutto vano? E' davvero un gran peccato, IO LO VOGLIO ç_ç

      Elimina
  2. Quando sono stata a berlino devo dire che non ho minimamente considerato i docciaschiuma di alverde, sarà che avendo il solo bagaglio a mano avevo la "scusa" per non svaligiare il dm... Meglio così va! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se avessi uno spazio molto limitato probabilmente anch'io mi orienterei su altri prodotti della linea, diciamo che tenderei a privilegiare più delle "chicche" che qui non sono reperibili, piuttosto che il doccia crema. Però diversamente se ci si può permettere un certo spazio sì, questo è proprio da provare ^_^

      Elimina
  3. speravo ti piacesse :)
    Alverde sopratutto su questi prodotti per la detergente non delude mai (io ho provato praticamente tutti i loro prodotti e vinci a parte non tutti mi convincono, ma visto il prezzo gli si perdona), poi era un formato carino e anche la presenza della papaya mi aveva attirata! e si i loro packaging sono sempre carini :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene....il mio nuovo computer mi corregge le parole e io non essendo abituata non me ne accorgo, quindi sembro un'anlfabeta :(
      -prodotti per la detergenza non detergente
      - e inci a parte non vinci

      Elimina
    2. Ahahahahaha! In effetti avevo intuito che ultimamente avevi qualche problema con la tastiera XD Non ti preoccupare, si capiva lo stesso!
      Comunque tutti belli i tuoi prodottini, ho utilizzato pochissimo solo lo shampoo perchè ne ho altri da smaltire e quindi vado con ordine. Grazie ancora :*

      Elimina
  4. Io ho appena terminato un sample dello shampoo mela e papaya (gentilmente offertomi da mia cugina che ha svalgiato il DM quando è andata a Innsbruck)...che ne penso? Lo saprai quando parlerò dei finiti del mese di Aprile ahahahahahahahah :P
    Comunque ti dico solo una cosa: taaaaanto profumo!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non ricordo nemmeno più l'ultimo shampoo che mi ha lasciato i capelli profumati? ç_ç Gli shampoo ecobio hanno questo "difetto", una volta sciacquati i capelli svanisce qualsiasi odore. Che bello che invece questo qui di cui parli sia così profumato *_* Verrò a leggere quando scriverai poi la review :D

      Elimina
  5. la scorsa estate sono stata in austria e ho fatto scorta di prodotti Alverde :D però non ho preso bagnoschiuma, magari la prossima volta visto che ti sei trovata così bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Waaa che figata, non sai quanto ti invidio!!! Hai fatto benissimo, per la felicità dei tedeschi, ahahah :D
      Sì sicuramente se ti trovi e ne hai la possibilità, devi prendere qualche bagnoschiuma, sono davvero buoni per il prezzo che hanno! *_*

      Elimina
  6. Che carino, penso che ne apprezzerei anche la profumazione aspra. Mi spiace solo per la poca schiuma, io quando sono sotto la doccia ne sento sempre la mancanza, quando non c'è.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La profumazione è davvero particolare, si colgono proprio le note aspre!
      Finora tutti i prodotti lavanti ecobio per il corpo che ho provato, hanno sempre avuto il problema di essere poco schiumogeni, credo per via del fatto che contengono dei tensioattivi molto più delicati -in linea generale-. Sicuramente ci si deve abituare, e può anche non piacere. Io di gran lunga li preferisco, anche per il problema della pelle delicata, però in effetti l'immagine di una bella schiuma sul corpo con le bollicine che si spandono nel bagno fa il suo effetto :D

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig