Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

martedì 23 giugno 2015

Couleur Caramel - Correttore, primer e bb cream

Couleur Caramel: correttore, primer e bb cream

Eccoci giunte al secondo appuntamento con i prodotti prova di Couleur Caramel. Come vi avevo scritto nel primo post in cui vi ho parlato dei fondotinta, sul sito Makeup Piazza è possibile reperire fino a 5 campioncini gratuiti di Couleur Caramel, pagandone solo le spese di spedizione. Oltre ai due fondotinta, ho scelto di provare anche la bb cream, il correttore e la Base de Maquillage, ossia un primer viso.Se la prova dei fondotinta mi aveva lasciata un po' meh, la seconda esperienza la posso considerare sostanzialmente molto più positiva. Esaminando i tre prodotti capirete il perchè.

BB Cream n.11


Questa BB Cream mi è piaciuta davvero parecchio. Io ho preso la tonalità più chiara disponibile tra le bb cream presenti, la n.11. E' chiara e sul mio incarnato si fonde bene, senza lasciare stacchi di colore.
Fa quello che secondo me una bb cream dovrebbe fare: uniforma bene l'incarnato, minimizza i pori (e lo fa anche bene!) e dona un aspetto più radioso e luminoso.

bb-cream-couleur-caramel

La coprenza è bassa, come detto su questa bb cream uniforma e attenua i rossori, ma se avete dei rossori più spiccati come nel caso di brufoli, da sola non riesce a coprirli del tutto.
La texture della bb cream è molto morbida al tatto, si stende con molta facilità e non mi ha lasciato stacchi di colore evidenti.
L'unico neo che ho riscontrato è che l'ho trovata mediamente pesante: toccando il viso avvertivo una sensazione appiccicosa, come se la pelle non riuscisse ad assorbirla bene. Per questo motivo direi che non è una bb cream adatta per tutti i giorni per chi ha una pelle mista/grassa, e per lo stesso motivo su una pelle del genere è praticamente obbligatorio fissarla con una cipria.
I principi attivi principali sono: acqua di rose, olio di argan, olio di sesamo, olio di albicocca, burro di karitè, acido ialuronico.
Prezzo: 27€

Correttori n.11/12

Sicuramente il prodotto più famoso in casa Couleur Caramel. Ho avuto modo di confrontarlo con il correttore Nabla già in mio possesso, e devo dire che sono due correttori piuttosto differenti, quasi opposti.

correttore-couleur-caramel


Il correttore Nabla è decisamente più scuro, ed è presente solo in due colorazioni (spero prima o poi ne amplino la gamma). Ha un sottotono molto aranciato, il che lo rende sicuramente adatto per coprire le occhiaie, ma se dovete invece coprire dei rossori e avete una pelle molto chiara, potrebbe lasciare uno stacco di colore. Io rimedio a questo fissando prima il correttore e poi passandoci su il fondotinta, in questo modo riesco ad uniformare abbastanza bene l'incarnato.
 Ha una texture decisamente asciutta, non va nelle pieghette nè tantomeno tende ad evidenziarle. Ha una coprenza ottima.

Il correttore di Couleur Caramel invece ha una gamma di colorazioni molto più ampia e varia. La colorazione più gettonata è sicuramente la n.8, ma guardando degli swatch la trovavo decisamente troppo scura per il mio colorito. Ho quindi optato per la colorazione n.12, e Nicole mi ha inviato anche la colorazione n.11 (la più chiara disponibile).
La differenza tra le due colorazioni è piuttosto minima, entrambe sono molto chiare. Cambia solo il sottotono, giallo per il correttore n.11 e rosato per il correttore n.12. Mi sono trovata bene con entrambe le colorazioni, ma preferisco la n.12. Avendo un sottotono rosato si fonde ancora meglio con il mio incarnato e tende ad illuminare di più, mentre il correttore n.11 con sottotono giallo tende un pochino a spegnere (io e il giallo proprio non andiamo d'accordo).

A differenza della texture asciutta del Nabla, la texture del correttore Couleur Caramel è molto cremosa. Questo consente di stenderlo con molta facilità, ma crea non pochi problemi sulle pieghette: se usato in quantità eccessive tende immediatamente a depositarsi lì e ad evidenziarle, il che diciamo che non è proprio piacevole, anzi. Io cerco di ovviare al problema utilizzando la quantità di correttore strettamente indispensabile, senza eccessi. E poi lo lavoro parecchio nella zona pieghette, per evitare eccessi di prodotto. A volte riesco a ridurre il problema, altre volte invece continua a depositarsi lì.

La coprenza la trovo molto buona anche per questo correttore. Inoltre un aspetto che mi piace proprio tanto è che dona luminosità allo sguardo, il che soprattutto in caso di occhiaie di una certa evidenza, costituisce sempre un valido aiuto per dare un'impressione più fresca.
Concludo questo papiro sui correttori dicendo che in linea generale Nabla è sicuramente più adatto per una pelle mista/grassa, Couleur Caramel per una pelle secca. Ma credo anche che con qualche accortezza entrambi possono essere usati su qualunque tipologia di pelle.
Prezzo: 15,40€

Base de Maquillage - Primer viso

Questo è in assoluto il prodotto che mi è piaciuto più di tutti, per quello che ho potuto testare. Ero un po' sfiduciata nei confronti dei primer viso, perchè dopo la triste esperienza con il primer matt di Neve Cosmetics (ve ne parlerò) pensavo che fosse una tipologia di prodotto che su di me semplicemente non fungesse. Ma come sempre si riconferma la teoria che non esistono delle tipologie di prodotto che non vanno bene per noi, ma solo dei singoli prodotti.
La Base de Maquillage di Couleur Caramel si presenta proprio come una crema: bianca e corposa, con un sensore di limone molto buono.

base-de-maquillage


Si stende con molta facilità su tutto il viso. Non ha un assorbimento immediato ma sulla mia pelle ci impiega 1-2 minuti e prima dell'assorbimento sembra che lucidi un po': tuttavia una volta assorbita la pelle del viso risulta molto liscia e per nulla lucida. Proprio per la sensazione setosa che regala, si può stendere il fondotinta in maniera ancora più confortevole e con più facilità. Il fattore che più di tutti mi ha stupita è che... funziona. Per me i primer viso devono assolvere due compiti: il primo è nell'aiutare la stesura del fondotinta preparando la pelle a riceverlo, il secondo è quello di far durare di più il makeup. Ebbene, fa quel che promette: il fondotinta su di me dura davvero di più con questa base.

Un giorno in cui stavo a casa ho voluto fare una prova: ho applicato questa base solo su metà viso, lasciando l'altra metà priva della base e su tutto il viso ho poi applicato l'High Coverage di Neve. Ebbene, dopo circa 4 ore nella parte dove non avevo applicato il primer, il fondotinta si era per buona parte volatilizzato (su di me tutti i fondi provati finora durano decisamente poco) mentre dove c'era il primer era ancora bello intonso, sembrava essersi fissato lì con la colla O_O Per me è stato un piccolo miracolo. L'ho poi utilizzato qualche altra volta quando sono uscita, questa volta ovviamente fissandolo su tutto il viso, e il fondotinta rimaneva bello lì fermo per ore e ore.
Se devo trovargli un difetto questo è sicuramente il fatto che ha una composizione abbastanza corposa, quindi per le pelli miste/grasse non è un prodotto da poter essere usato quotidianamente.
Tuttavia Couleur Caramel ha creato anche una base viso matt, adatta proprio per pelli miste/grasse e con una composizione più leggera. Avrei preferito provare quest'ultima, ma sul sito di Makeup Piazza al momento dell'ordine non era disponibile.
Prezzo: 25,40€

Concludo dicendo che questi 3 prodotti che ho provato sono tutti promossi, mi sono in particolare innamorata del primer viso, conto proprio di acquistarlo, prima o poi. Magari lo chiedo a babbo natale, considerando che il suo costo non è che sia proprio irrisorio.

Voi avete usato prodotti di Couleur Caramel? Ce n'è qualcuno che vi incuriosisce in particolare?
Alla prossima!

SHARE:

22 commenti

  1. Ottima idea quella di distribuire anche i campioncini di questi prodotti, almeno per farsi un'idea generale di qualità e colorazioni. Io ho usato per molto tempo la BB Cream e se in un primo momento mi era piaciuta mi sono resa conto che sì, effettivamente è un po' pesante per via della sua consistenza mooolto densa. Per il correttore è andata meglio, anche se ahimè per le pieghette del contorno occhi non c'è proprio soluzione :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sono d'accordo, anche perchè non sempre si è disposte a spendere 30 euro ad occhi chiusi.
      Se è grassoccia anche per te che se non erro hai la pelle secca, figuriamoci come può risultare su una pelle mista :/ E' decisamente pesante. Peccato, anche se non amo particolarmente le bb cream questa mi era sembrata davvero valida.
      Se per il correttore facessero una formulazione un po' meno pesante potrebbe essere davvero perfetto, perchè a parte la questione pieghette degli occhi non gli ho trovato proprio altri difetti :v

      Elimina
  2. Invece non è per nulla un pippone, scrivi in modo molto piacevole e me lo sono pappato in un secondo :) Concordo con la tua opinione su bb cream e correttore, sono splendidi, ma sicuramente abbastanza ricchi, quindi funzionano meglio su una pelle secca, in particolare modo il correttore se non viene fissato nel modo giusto tende a spostarsi, ma come texture e coprenza è ottimo. Il primer una curiosità, ma è quello liftante o l'altro? Io provai quello liftante e forse è il migliore che per ora ho usato, anche se in inverno tende ad evidenziarmi qualche pellicina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, fa sempre piacerissimo ricevere complimenti sulla scrittura *_*
      Come primer ho utilizzato l'altro, quello indicato per pelli secche. Avrei voluto prendere quello che hai provato tu ma non l'ho trovato nello store, anche se ora mi sta venendo il dubbio che non abbia guardato bene. Ma che cavolo, per sicurezza mi sono girata lo store mille volte per vedere se lo trovavo :D
      Credo che per una pelle come la nostra l'avant prèmiere sia quello più indicato, anche se pure questo non mi è parso poi eccessivamente pesante. Certo, non da usare tutti i giorni, ma per occasioni saltuarie va più che bene. Sono davvero felice che questi primer fungano, valgono davvero tutti i soldi che spendi *_*

      Elimina
  3. Risposte
    1. Per me ora si è aperto un bel dilemma. Acquistare questo che ho testato e sono sicura al 100% che funga o acquistare l'altro, più indicato ma con cui non ho la stessa sicurezza. Eeeeh, i problemi della vita XD

      Elimina
  4. Peccato che non abbia preso i campioncini della BB cream e del primer (ma ho preso la base lisciante e è una bomba!), soprattutto per la prima, sono alla ricerca di una BB cream da mettere facilmente e senza troppi pensieri la mattina... il correttore invece devo ancora capirlo, mi piace sicuramente la texture, ma devo imparare a metterlo in modo che non vada via dopo due minuti, ahahah! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io metto prima il correttore, poi successivamente lo fisso con il fondotinta minerale. Poi a volte ci metto su pure la cipria. In questo modo su di me si fissa (anche se il problema pieghette è sempre dietro l'angolo purtroppo), quanto meno non se ne va in giro sul contorno occhi XD Probabilmente però dipende da pelle a pelle. Se pure tu dici che l'avant prèmiere funge alla grande mi sa tanto che prima o poi lo acquisto, sperando non mi deluda ç_ç

      Elimina
  5. E niente, aldilà del primer che mi incuriosisce, io e questo brand non andremo mai d'accordo :S Per caso l'hai provato anche come primer ombretti? Io ancora non ho trovato un alleato valido per non far fuggire via gli ombretti dagli occhi :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho provato una volta, ma non mi pareva facesse altrettanto miracoli sulla palpebra, quindi non l'ho utilizzato più lì per non sprecarlo. Purtroppo la questione primer occhi ecobio è davvero difficile, forse ancora di più del primer viso.
      SemplicementeBio ultimamente ha parlato di quello di Bellapierre, e ora lo sto puntando *_*

      Elimina
  6. Il correttore numero 11 potrebbe fare al caso mio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero chiaro come correttore, sicuramente su una pelle chiara è adatto. Quando mi sono informata un po' sulle tonalità sono rimasta stupita del fatto che la stragrande maggioranza delle persone che acquista questo correttore lo acquista nella tonalità n.8, su di me sarebbe totalmente impensabile, uscirei di casa con gli occhi arancioni :D

      Elimina
  7. Ecco, io non ho ancora capito bene il mio sottotono. Anche se a me pare giallino (sopratutto se prendo un minimo di sole) spesso vado bene anche con i correttori un poco rosati, forse perché mi piace l'effetto un po' illuminante?
    Il numero 12 mi piace come tonalità a vedere il tuo swatch, forse l'11 sarebbe troppo troppo chiaro, almeno per coprire le mie occhiaie. Come dici tu, per le imperfezioni potrebbe essere giusto.
    Carino questo test che hai fatto ;) dovrebbe essere sempre possibile farne per potersi fare un'idea giusta sui prodotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le occhiaie dipende anche molto dal colore su cui virano: verdi/blu/viola, in base a quello dovresti poi orientarti nella scelta di un correttore più aranciato oppure che viri di più sul giallino.
      Mentre per il sottotono della pelle in generale è ancora più difficile capire: provato a fare la prova con i fondotinta, sottotono giallo/rosa/neutri? Io "vinco facile" perchè la mia pelle è spiccatamente rosa e spesso infatti col giallo ho difficoltà ad armonizzare, ma all'inizio per capire mi sono dannata anch'io :D

      Elimina
  8. che carina la bb cream, prima o poi voglio provarla :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è davvero carina, se non hai molte imperfezioni da coprire si comporta egregiamente, pesantezza a parte :D

      Elimina
  9. Ciao Vero! Alla fine c'è l'ho fatta e ho acquistato anche io con questa utilissima promo! Bene o male ho preso le tue stesse cose! Se riesco poi farò anche io un post simile ma credo più in là ho troppe cose da fare prima in lista XD Devo ancora testare il tutto! L'unica che ho provato al volo è stata la BB Cream ovviamente anche io nella colorazione più chiara la 11! Solo che a me sta malissimo! è arancione!! Davvero scura per me che strana cosa visto che in teoria abbiamo la carnagione simile! Pensa che adesso sono pure un po' abbronzata ed è già arancione così, non oso immaginare in pieno inverno XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Ma che cosa strana O.O quando la prelevo e la stendo inizialmente sul viso, anche a me sembra che viri un po' all'arancione, però una volta che l'ho stesa bene su tutto il viso praticamente non mi si nota, assume il colore della mia pelle. Vai a capire! Invece la colorazione n.12 è parecchio scura e quella sì che vira sull'arancione anche su di me XD Ma è più per pelli dalla carnagione media e non chiara.
      Sono contenta che alla fine hai acquistato anche tu! :*

      Elimina
  10. Mi piacerebbe provare il correttore e il primer, da come ne parli tu sembrano ottimi! Io di Couleur Caramel ho provato ombretti e terra e mi ci sono trovata benissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sono due buoni prodotti, soprattutto il primer poi è qualcosa di quasi miracoloso! :D
      Non ho mai provato i loro ombretti, però ne sono molto incuriosita *_*

      Elimina
  11. Io amo i fondotinta non penso cambierò mai.. ma comunque mi piace molto il fatto che si possano provare i campioncini. Ottima recensione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, e grazie per essere passata di qui! :)
      Sì sicuramente l'iniziativa di Makeup piazza è ottima, anche perchè di campioncini del brand in giro se ne trovano poco e niente!

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig