Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

martedì 19 gennaio 2016

Fondotinta Sublime - Purobio Cosmetics

Un fondotinta ecobio innovativo e ad alta coprenza

Il fondotinta Sublime di Purobio Cosmetics è un fondotinta lanciato recentemente sul mercato e che ha incuriosito un po' tutte noi fanciulle ecobio addicted (e non). Il motivo è semplice: si presenta ed è un fondotinta innovativo. Ho seguito l'uscita di questo prodotto di Purobio Cosmetics fin dai suoi esordi, poichè mi avevano incuriosita due cose: la prima era la formulazione, che sembrava bilanciata benissimo e molto adatta per una pelle mista come la mia (non a caso al primo posto contiene l'idrolato di salvia, ottimo seboregolatore) e in secondo luogo mi aveva attratta il fatto che si presentasse come un fondotinta ad alta coprenza. L'alta coprenza o almeno media, è una caratteristica che ricerco quasi sempre nei fondotinta: non ho troppe imperfezioni da coprire, ma non ho nemmeno la cosiddetta pelle di porcellana, che invece mi piacerebbe avere (d'altronde a chi non piacerebbe!). Quindi mi piace che un fondotinta faccia il suo lavoro, che uniformi il più possibile e che copra discretamente. Il fondotinta Sublime di Purobio Cosmetics pareva mantenere questa promessa.
Tuttavia non l'ho acquistato immediatamente per un altro motivo: non mi convincevano molto le colorazioni che guardando swatch in rete, mi sembravano troppo scure e gialline per la mia carnagione.
Poi un giorno, ritrovandomi da Zeffiri Sereni, la bioprofumeria da cui spesso mi rifornisco, ho swatchato personalmente il fondotinta di Purobio Cosmetics sul polso e mi ha convinta: me lo aspettavo scuro e giallino in maniera più marcata, quindi l'ho preso e ho deciso di dargli una chance.

fondotinta_sublime_purobio_cosmetics

Una particolarità molto carina e soprattutto utile del packaging è che la fogliolina disegnata sul tubetto, così come la striscia finale, sono in trasparenza. Questo permetterà di capire quanto prodotto c'è ancora all'interno e quando comincia invece a scarseggiare.

Al momento della stesura si presenta in maniera decisamente pastosa. Per agevolare la stesura, è meglio lavorarlo solo su di una parte del viso per volta. Per esempio, applicate uno zic (ne basta davvero pochissimo!) sulla fronte, un altro sulla guancia, un altro sul mento e procedete di volta in volta alla stesura, per evitare che nel frattempo il fondotinta steso su altre zone e non ancora lavorato, si secchi.
Con cosa stenderlo? Personalmente ho sperimentato tre metodi: il Bab Kabuki di Neve Cosmetics, il Powder Brush di Elf e la spugnetta simil beauty blender. Quello che personalmente ne ho dedotto è che con la beauty blender riesco ad ottenere un effetto meno coprente e più naturale, mentre con il bab kabuki ottengo il massimo della copertura (metodo che sfrutto di più quando ho molte imperfezioni in giro per il viso). Con il Powder Brush una via di mezzo: più coprente della beauty blender ma meno del baby kabuki. Ho provato anche la semplice stesura con le dita, ma sinceramente non mi sono trovata granchè, avevo l'impressione che tendesse ad asciugarsi a chiazze.
Come dicevo, la coprenza è alta: se non avete molte imperfezioni da coprire, una sola passata andrà più che bene e riuscirete ad ottenere un effetto uniforme e con buona copertura sulle imperfezioni e rossori.
Nelle seguenti foto vi mostro come ha coperto con una sola passata una macchiolina rossa che ho sulla mano.

Macchiolina da sfruttare per capire la coprenza dei fondotinta :D
Dopo una passata:


 Come vedete l'ha coperta completamente, il rosso non è proprio più visibile.
L'odore è particolare, non saprei davvero descirverlo perchè non mi ricorda nulla in particolare e non è invasivo, comunque lo definirei naturale, per nulla sintetico e anche buono.
L'effetto finale sul mio viso è perfettamente opaco e asciutto. Io non ho molti problemi di lucidità, ma per chi li ha trovo che sia davvero ottimo per opacizzare il viso e tenere a bada l'effetto lucido.

Trovo che sia un fondotinta davvero indicato per pelli miste e soprattutto grasse, se invece avete una pelle secca oppure con alcune zone secche, a questo punto una buona idratazione di base è d'obbligo. Infatti ho notato che nei periodi in cui ho sofferto maggiormente di secchezza cutanea, questo fondotinta mi ha evidenziato un po' le pellicine. Ad ogni modo, niente che non abbia potuto risolvere con una crema più corposa alla base.

Veniamo alle considerazioni sul colore: la mia carnagione è molto chiara con sottotono rosato. Il fondotinta vira un po' al giallino, non lo si può negare. Ma trovo che sia un giallino comunque "accettabile", non particolarmente esagerato (per esempio trovo che sia molto più gialla la bb cream della So' bio Etic). Se avete un sottotono giallo o neutro la colorazione non vi creerà nessun problema, se invece lo avete rosato, diciamo che non è il massimo ma si può chiudere un occhio.

swatch_fondotinta__purobio_cosmetics

Una cosa che invece mi ha particolarmente colpita è il fatto che sebbene swatchato sul polso appaia più scuro, una volta steso sul viso questo fondotinta diventa realmente chiaro, quindi secondo me la colorazione n.1 va bene anche per chi ha una carnagione diafana, MA bisogna stare attente a non stratificare. Più si stratifica, più il colore diventa scuro e più c'è il rischio di creare lo stacco dal collo. Tuttavia come detto più su, a meno che non abbiate molte imperfezioni, non si ha la necessità di stratificare il fondotinta, poichè già con una passata fa il suo dovere e risulta molto coprente e uniformante.
In conclusione, per me il fondotinta Sublime può andare bene per qualunque tipologia di pelle e per qualunque colorito, ma con le dovute accortezze.

Per me è un prodotto promosso, ne ho apprezzato molto l'elevata coprenza, la formulazione leggera e adatta per una pelle mista, nonchè anche l'effetto finale molto simile ad una pelle di porcellana.

Spero solo che con il tempo Purobio prenda in considerazione di creare anche delle tonalità rosate, noi dal sottotono rosa saremmo ancora più contente :-)

Riassumendo:

PRO
-alta coprenza
-buon odore
-ottima formulazione per pelli miste

CONTRO
-tende ad evidenziare le pellicine su una pelle secca senza una buona base
-colorazione giallina e non il massimo per un sottotono rosato

 INFO GENERALI:
Marchio: Purobio Cosmetics
Quantità: 30 ml.
PAO: 6 mesi.
Prezzo: 13,90 euro.

Che ne pensate di questo fondotinta? L oavete già provato o avete intenzione di acquistarlo?
SHARE:

21 commenti

  1. Concordo appieno soprattutto le considerazioni sul colore, non c'è niente da fare con le foto non rende, io ho usato il n.2 e mi sbiancava, non sono una diafana, ma sicuramente bella Bianca si. Se si impara ad applicarlo è davvero un buon prodotto! E sì molto diverso da quello che si trova in commercio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto in giro che anche la n.2 è bella chiara, in effetti quando l'ho provata in bioprofumeria mi pareva giusto un filino più scura della mia! Comunque non avevo mai provato un fondo che una volta steso sul viso riuscisse a sbiancare in quella maniera, cioè sul polso risulta scuretto, poi sul viso come per magia diventa tipo bianco :D
      A me è piaciuto molto, infatti adesso ho un po' il timore che non riuscirò a trovare fondotinta che garantiscano una coprenza così ottimale di rossori e imperfezioni, prima o poi dovrò chiederti un consulto :D

      Elimina
  2. Sai benissimo che mi fa gola questo fondo è questa recensione direi che non aiuta! Purtroppo però non mi fido ancora della colorazione, l'ho swatchata per bene in bioprofumeria e no, per me sembra proprio non andare :( la cosa che sbianca una volta sul viso però mi è nuova, facessero dei campioncini da provare anche della 01 potrei mettermi in pace il cuore definitivamente! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se dalle foto si riesce a cogliere, però anche su di me sul polso risulta più scuretto di quello che poi appare in viso. Mi vergogno troppo a postare una foto a viso intero XD Però sì, a questo punto l'unica cosa che ti risolverebbe il dubbio sarebbe un campioncino. Spero prima o poi li producano per tutte le colorazioni, oltre che a produrre pure fondotinta più rosati :D

      Elimina
  3. Vorrei provarlo anche io, appena termino quello che sto utilizzando vedrò un po' il da farsi. Grazie per l'ottima recensione. A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata di qui, se lo proverai sarò curiosa di leggere il tuo parere! :)
      Un bacione.

      Elimina
  4. il suo effetto mi piace, quasi troppo coprente per me se non lo sfumo molto bene. l'unica cosa che non mi piace è appunto la sua pastosità e difficoltà di stesura: io sono pigra!!! Preferisco di gran lunga le bbcream che sono davvero fluide, e visto che non sono una fissata con la pelle perfetta lo uso davvero poco, solo nelle grandi occasioni ecco! però di per se è un ottimo prodotto e lo consiglio a chi cerca un buon fondotinta naturale ma coprente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti dicevo, ahhh sei fortunella a non essere fissata con la pelle! :D Io invece lo sono, diciamo che obiettivamente potrei orientarmi anche su di una coprenza media, però mi piace proprio sentirmi apposto e avere tutte le imperfezioni coperte per bene. Al contrario di te non amo invece le bb cream, perchè solitamente su di me risultano davvero poco coprenti, però sì, hanno sicuramente una stesura migliore e se tu non hai grandi esigenze sono le migliori!

      Elimina
  5. Diamine, io quelle poche volte che uso il fondotinta applico quello minerale! Mi piacerebbe tanto provarlo! Andrò in negozio a swatcharlo, voglio vedere l'effetto sulla mia pelle cadaverica. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di questo fondotinta ho praticamente usato solo quelli minerali, come te :) Poi li ho un po' accantonati (ma ancora li devo finire) perchè da un lato mi evidenziavano le pellicine nei periodi di maggiori secchezza, dall'altro io sono proprio pasticciona e ogni volta con le polveri combino guai :D Se lo vai a provare sono curiosa di sapere poi le tue impressioni :)

      Elimina
  6. Davvero utile la review, grazie! Ma come Redditude anche io rimango scettica sul colore, ho provato lo 02 che avevo il campioncino ma era scurissimo e troppo giallo. Sono riuscita a swatchare sul polso in una bioprofumeria lo 01! Ma sul polso risultava sempre troppo scuro e giallo. Il fatto che una volta steso in viso dici che diventa più chiaro è una buona cosa ma ad ogni modo anche se come colore fosse abbastanza chiaro per la mia pelle non ci siamo cmq col sottotono visto che è giallo XD Ad ogni modo mi sa che non mi troverei molto bene, troppo pastoso e coprente avendo la fortuna di non dover coprire granchè prediligo molto di più fondotinta leggerissimi come il Flat di Neve XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sottotono è giallino sì, ma non trovo che sia particolarmente evidente, diciamo che se piace, ci si può chiudere un occhio. Io ho il Flat di Neve, mi piace tantissimo la sua colorazione light rose che su di me si uniforma perfettamente, ma con il fatto che per coprire bene le imperfezioni devo stratificare, dopo un mesetto già cominciava ad avere le chiazze, e vorrei che un fondotinta mi durasse di più XD

      Elimina
  7. Diciamo che sono d'accordo su molte cose, mentre su altre ho riscontrato differenze, utilizzandolo! Io ho una pelle mista/grassa e devo dire che sparisce a chiazze, inoltre uso anche io la tonalità 01 (sottotono neutro) e ho avuto l'impressione che schiarisca stratificandolo! È anche vero che l'ho un po' accantonato visti i freddi delle ultime settimane, che mi incartapecoriscono la faccia :/ ad ogni modo ottima review!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm addirittura ti schiarisce stratificandolo? Che strano! Io diciamo che posso fare solo una passata, se stratifico di più rischio di ingiallirmi troppo e che si veda lo stacco. Grazie per il complimento sulla review! :)

      Elimina
  8. Diciamo che sono d'accordo su molte cose, mentre su altre ho riscontrato differenze, utilizzandolo! Io ho una pelle mista/grassa e devo dire che sparisce a chiazze, inoltre uso anche io la tonalità 01 (sottotono neutro) e ho avuto l'impressione che schiarisca stratificandolo! È anche vero che l'ho un po' accantonato visti i freddi delle ultime settimane, che mi incartapecoriscono la faccia :/ ad ogni modo ottima review!

    RispondiElimina
  9. Sembra davvero che il Fondotinta Sublime sia piaciuto alla stragrande maggioranza. Io ovviamente ne ho subìto il fascino ma avevo già individuato questa sua caratteristica un po' pastosa che avevo già messo alla prova sulla mia pelle con altri fondi e l'effetto è un po' pesantuccio per me, preferisco al contrario qualcosa a base più oleosa in quanto ho fronte e guance un po' secche. Ottima review! :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì la consistenza è decisamente pastosa, credo sia uno dei fondotinta più pastosi che abbia provato (anche tra i non ecobio). Se è una caratteristica che a te non piace, te ne sconsiglio proprio l'acquisto. Forse potresti provare l'eau de tinte di So' Bio, sicuramente quello ha una consistenza molto leggera che potrebbe fare al caso tuo :3

      Elimina
  10. io purtroppo con la mia pelle tendenzialmente secca non riesco ad usarlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuoo :( eh ho letto un po' di opinioni contrastanti da quando è uscito. Molte positive, ma effettivamente le lamentele sono giunte per lo più da chi ha pelle secca. Io ho notato che su pelle mista con zone secche tende ad evidenziare le pellicine, però con una buona base (tipo anche il pure clean) ero riuscita a risolvere. Mi spiace che per te non sia andata allo stesso modo :3

      Elimina
  11. Ciao vero!ho provato un campioncino di questo fondo, datomi gentilmente dalla mia biopprofumeria di fiducia biologicamente chic. Ma per me non va bene...ho la pelle tendenzialmente secca, a tratti mista, con impurità sulla zona t, ma questo prodotto asciuga veramente troppo la pelle, mi evidenzia un sacco le rughette di espressione...decisamente ho bisogno di più idratazione, anche per Il make up!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella! Sì, purtroppo su chi ha la pelle secca può dare questo problema sulle rughette, non sei la prima persona che sento lamentarsi di questo, purtroppo. Proprio adesso sono uscite le nuove bb cream che sembrano essere pensate per pelli secche, e in effetti l'inci sembra un po' più ricco rispetto al fondotinta. Staremo a vedere! :*

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig