Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

venerdì 22 aprile 2016

Balsamo Bio Alkemilla Lavanda ed eucalipto (capelli grassi)

Balsamo Alkemilla: un buon balsamo bio per capelli grassi

Chi ha i capelli grassi sa bene quanto talvolta il balsamo possa rappresentare un problema. Infatti il balsamo presenta la funzione di districare e nutrire le chiome, e per forza di cose contiene al suo interno oli e burri; questi ultimi non sempre vengono ben tollerati dai capelli grassi.
Prima di passare alla cosmesi ecobio, ho acquistato diversi balsami da supermercato, negli ultimi anni anche con buon inci, ma la maggiorparte di loro su di me risultava sempre e comunque troppo pesante, anche applicandoli solo sulle punte e non sulla cute. Una volta sciacquati i capelli, li ritrovavo sì ammorbiditi, ma anche appesantiti. Motivo per cui per un certo periodo di tempo ho proprio cercato di fare a meno del balsamo, ma non è stata una situazione che ho retto a lungo. I capelli erano comunque un groviglio, e soprattutto in alcuni punti, la necessità di districarli si faceva essenziale.
Mi sono messa alla ricerca dunque di alcuni balsami ecobio che potevano essere ben tollerati anche dai capelli grassi, magari non troppo ricchi di burri e olii. Con il tempo ho provato dei campioncini e devo dire che quelli di Biofficina Toscana sono ottimi: soprattutto il volumizzante zero sensazione di pesantezza, ma anzi chioma pulita e leggera.
Poi, complice una scontistica particolare sul sito di Loving Ecobio, un giorno sono riuscita ad accaparrare tra le mie grinfie il balsamo di Alkemilla, nella versione lavanda ed eucalipto, pensata proprio per capelli normali e grassi. Ne avevo sentito parlare bene e speravo che anche i miei capelli grassi lo avrebbero apprezzato, e fortunatamente così è stato.

balsamo-capelli-grassi

                                                         Cosa cerco in un balsamo?
Visto che i balsami sono chiamati ad assolvere diverse funzioni e considerando che c'è chi ne preferisce talune e chi altre, vi dico cosa mi aspetto io in un balsamo. Innanzitutto che sappia districare bene! E' assolutamente la funzione primaria e principale, per me: se un balsamo non districa, lo trovo piuttosto inutile. Il nutrimento non è invece per me un fattore essenziale, poichè i miei capelli non sono secchi ma normali sulle punte e grassi sulla cute: cerco nutrimento quel tanto che basta, ma non eccessivo poichè non voglio che i miei capelli diventino ancora più grassi. Infine morbidezza e lucentezza sono sempre ben apprezzati.

Riuscirà il nostro balsamo Alkemilla a soddisfare le aspettative di Véronique Biologique? :D

Il balsamo di Alkemilla si presenta con una consistenza molto corposa e assai densa. L'odore è fedelissimo al nome ed è un mix di note di lavanda ed eucalipto, che tuttavia non permane dopo l'asciugatura.

Il packaging come saprete è cambiato, io lo posseggo ancora nella vecchia versione e sono più che felice che Alkemilla abbia deciso di cambiarlo! Vi dico solo che mi si è bloccato completamente il tappino e non riesco a far fuoriuscire più il balsamo, ogni volta mi tocca svitarlo -_-

balsamo-alkemilla

Dopo lo shampoo procedo ad applicare una noce di prodotto sulle punte, cercando di massaggiare per qualche secondo per far penetrare meglio il balsamo, e anche in alcuni punti posteriori della cute, dove per l'appunto mi si forma il groviglio se non procedo ad applicare il balsamo. Considerando poi che i miei capelli sono molto fini, ci mettono ben poco ad intrecciarsi e annodarsi, quindi il balsamo ricopre un ruolo essenziale per mantenerli ordinati. Durante l'applicazione mi rendo subito conto di come il balsamo stia agendo bene: non appena applicato comincio a sentire i capelli notevolmente districati. A volte li pettino e riesco a sciogliere i nodi con facilità!
Lascio in posa solitamente per qualche minuto, ma talvolta l'ho tenuto su anche un quarto d'ora, il tempo di farmi una doccia.

Infine procedo a risciacquare tutto quanto e ad asciugare i capelli: sono morbidi, districati a meraviglia e senza nessuna traccia di pesantezza. Anzi, li sento leggeri come al solito! Insomma, nonostante io sia costretta ad applicarlo in parte anche sulla cute grassa (procedendo comunque con molta cautela), il balsamo di Alkemilla non mi ha davvero mai mai appesantito i capelli. Ne sono pienamente soddisfatta.

Un altro punto a suo favore è la durata: il costo si ammortizza tantissimo nel tempo. Fate conto che posseggo questo balsamo da un anno e ancora ne ho un bel po' prima di terminarlo. Essendo molto corposo e avendo un alto potere districante, basta applicarne poco per volta.

balsamo-ecobio

L'inci è composto dal famosissimo BEHENAMIDOPROPYL DIMETHYLAMINE, un condizionante con un potere districante altissimo (utilizzato anche nei balsami di Biofficina Toscana) che fa sì che i balsami ecobio che lo utilizzano non abbiano nulla da invidiare a quelli siliconici, e in compenso siano molto meno inquinanti. Troviamo anche il burro di karitè e l'olio di oliva come emollienti, gli oli essenziali di lavanda ed eucalipto come purificanti e gli estratti di eucalipto, equiseto, lavanda e ortica, anch'essi ottimi purificanti per capelli grassi. Tutti di derivazione biologica. Insomma, un inci di tutto rispetto, ben formulato e ben bilanciato.

Concludo dicendo che è un balsamo che consiglio assolutamente a chi ha capelli grassi ma non vuole rinunciare ad averli districati e morbidi. Alkemilla produce anche la versione cedro e finocchio per capelli deboli e sfibrati, e arancio e limone per quelli secchi, delicati e trattati.

Il prezzo è di 11,50€ per 250 ml e come detto si ammortizza pienamente nel tempo.

Qual è il vostro balsamo preferito?
SHARE:

12 commenti

  1. Anche i miei capelli erano disastrosi prima del passaggio al bio, immagina questi capellini sottilissimi e fragili tutti imbrogliati tra loro. Questo è l'unico balsamo Alkemilla dei tre che non ho provato ma in genere sono stati sempre tra i miei preferiti (ho usato ben due flaconi dell'Arancio e Limone ed uno soltanto del Cedro e Finocchio). Ho penato tantissimo quando c'era ancora il vecchio pack che mostri nella foto, forse unica nota negativa :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, il vecchio packaging è davvero l'unica cosa negativa. A parte il tappino bloccato, è proprio difficile far fuoriuscire il prodotto, troppo denso e la plastica anche bella rigida. Sono curiosa di provare anche le altre varianti che hai nominato, però temo che sui miei capelli sarebbero troppo. I campioncini potrebbero tornare utili, anche per te per provare la versione alla Lavanda! :D

      Elimina
  2. Sono felice che ti sia trovata così bene. Di questa linea pur non avendo i capelli grassi avevo utilizzato lo shampoo e mi era piaciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dello shampoo ho provato un campioncino e l'ho trovato anch'io gradevole! :)

      Elimina
  3. Io invece prima o poi mi butterò sui balsami di Biofficina, dato che hanno anche lo stesso condizionante.. u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Biofficini ottimi, poi il volumizzante ha un profumo buonissimo! ^_^

      Elimina
    2. L'ho provato anche io tempo fa, probabilmente sbagliai periodo, dato che risulto leggermente pesante. La durata fu di circa 4 mesi.

      Elimina
    3. Purtroppo i balsami per i capelli grassi rappresentano un problemuccio, ci si mette niente ad appesantire se i capelli non gradiscono gli ingredienti. Probabilmente anche questo balsamo per te non è perfettamente adatto :/

      Elimina
  4. Io per adesso ho provato qualche campioncino di Alkemilla e devo dire che ne sono rimasta abbastanza soddisfatta. Mi farò un'idea migliore appena ne acquisterò uno formato full. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che abbia soddisfatto anche te, i campioncini spesso si rivelano davvero utili! ^_^

      Elimina
  5. l'ho provato anche io e devo dire che è un prodotto davvero molto valido. Se ne hai l'occasione dai un'opportunità alla maschera balsamica di biofficina, a me piace anche di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I prodotti per capelli di Biofficina sono strepitosi. Finora tramite campioncini ho provato il balsamo volumizzante e il concentrato attivo ed entrambi wow! Grazie per la dritta sulla maschera balsamica che invece non avevo mai considerato molto, ma devo ricredermi :D

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig