Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

venerdì 29 aprile 2016

Deò Ecolò Papavero - Green Energy Organics

Un deodorante ecobio realmente efficace

Trovare un deodorante ecobio è sempre stata un'impresa abbastanza difficile, per me. Vi avevo raccontato in un post su facebook le varie fasi della mia vita in merito ai deodoranti, magari riassumo anche qui per chi non lo avesse letto (chi ha già letto invece e si ricorda, può saltare questa intro e passare direttamente alla recensione del deodorante ecolò di Green Energy Organics).

deodorante-ecobio

Come tutti noi, ho cominciato dai comuni deodoranti da supermercato, utilizzando di tutto e affidandomi a quelli che sembravano avere qualche effetto su di me, non preoccupandomi mai di cosa contenessero all'interno, nè tantomeno domandandomi in che modo agissero quei deodoranti. Tuttavia, passati i 20 anni, hanno cominciato a sorgere i primi problemi: pruriti ascellari continui, linfonodi irritati, indolenziti e ingrossati, oltre al fatto che mi rendevo proprio conto che la pelle non respirava più. Quindi, guardare ai deodoranti ecobio o naturali a quel punto era diventata innanzitutto una necessità, prima di qualsiasi scelta etica. Avendo però il dubbio che i deodoranti ecobio si rivelassero fin troppo blandi su di me che comunque necessito di tenere a bada la sudorazione, ho cominciato prima di tutto a spignattare con il bicarbonato e a realizzare la ricetta del famoso cremino, realizzabile con pochissimi ingredienti tutti facilmente reperibili: burro di karitè, un olio a piacere (di solito si usa quello di cocco), bicarbonato ed eventualmente amido di riso (o di mais).

All'inizio la ricetta del cremino funzionava alla grande ed ero felice che un deodorante completamente naturale svolgesse egregiamente il suo lavoro! Ma ahimè a lungo andare anche il bicarbonato ha cominciato a crearmi problemi: la zona intorno era molto arrossata e i linfonodi tornavano a darmi saltuariamente problemi. Il bicarbonato è un eccellente deodorante naturale: non inibisce le ghiandole, ma agisce come batteriostatico inibendo invece la proliferazione batterica, responsabile del cattivo odore. Se non crea irritazione è sicuramente uno dei rimedi più efficaci, naturali e semplici da utilizzare! Con pochissimi euro e poco impegno si può realizzare facilmente in casa un deodorante valido, a base di emollienti (burri e oli) che aiutano a lenire la zona, e di ingredienti casalinghi che aiutano ad eliminare i cattivi odori, ossia bicarbonato e amido. Cosa volere di più?
Ma visto che nemmeno questa per me si è rivelata la scelta vincente, ho cominciato a guardare i deodoranti ecobio. Dopo una spiacevole e totalmente inefficace esperienza con il Lavera roll-on (inserito nel post dei flop 2015) ho deciso di acquistare il deo ecolò di Green Energy Organics, e finalmente ho potuto ricredermi sullo scetticismo che avevo in merito ai deodoranti ecobio.

Facciamo innanzitutto una breve panoramica di quali siano gli ingredienti più efficaci nei deodoranti ecobio/naturali? In modo da avere un quadro generale complessivo più chiaro, al di là della singola recensione.

  • Allume di rocca/potassio: Utilizzato in diversi deodoranti ecobio, funziona in maniera simile all'Aluminum Chloride, utilizzato invece comunemente nei deodoranti da supermercato. Entrambi agiscono sulle ghiandole sudoripare, restringendole e inibendo la secrezione del sudore, ma a differenza dell'Aluminum Chloride, l'allume di rocca ha un effetto molto più blando. Talmente blando che su di me non ha mai fatto nulla -_- Ma dipende dal tipo di sudorazione, molte persone invece si trovano bene con i deodoranti che presentano questo ingrediente ed è sicuramente molto meno irritante rispetto al primo.
  •  Bicarbonato: ne ho parlato ampiamente qualche riga più su. Non agisce sulle ghiandole sudoripare a differenza dell'allume di rocca ma agisce sui batteri, evitandone la proliferazione che è la causa principale del cattivo odore ascellare. Può causare irritazioni su pelli particolarmente delicate.
  • Alcol ed oli essenziali: alcuni deodoranti ecobio sono formulati con alcol e alcuni oli essenziali pensati ad hoc per tenere a bada i cattivi odori. Anche l'alcol come il bicarbonato aiuta a tenere a bada gli odori evitando la riproduzione batterica, ma occorre che il deodorante sia formulato bene, altrimenti può risultare aggressivo
  • Triethyl Citrate: ampiamente utilizzato nei deodoranti ecobio e in quello di Green Energy Organics, agisce nel seguente modo: " Il Trietil Citrato viene attaccato dai batteri al posto del sebo naturale e si idrolizza in alcol etilico e acido citrico. L’alcol etilico volge un’azione batteriostatica mentre l’acido citrico, abbassando il pH della zona trattata, impedisce la formazione degli acidi grassi caprico, caprinico, caprilico e butirrico, caratterizzati da un odore muschiato e pungente." [fonte: mypersonaltrainer] E' un attivo molto green e delicato.
  • Zinco ricinoleato e Ossido di zinco: hanno una funzione assorbente e astringente, catturano i cattivi odori del sudore ma senza bloccarne la fuoriuscita. 
 Alcuni di questi componenti nei deodoranti ecobio vengono impiegati anche in combinazione tra di loro.
E' bene precisare una cosa importante: a prescindere dal principio attivo e dagli ingredienti utilizzati per contrastare la formazione di cattivi odori, non bisogna pensare che se un deodorante che contiene per esempio il Trietil Citrato su di noi non funziona, allora non funzioneranno nemmeno tutti gli altri che lo conterranno. Ogni produttore può decidere di utilizzarne percentuali diverse e soprattutto occorre sempre guardare alla formulazione complessiva. Quindi se un determinato ingrediente in un determinato deodorante non riesce a svolgere bene la sua funzione, non è detto che quell'ingrediente in un altro deodorante invece non possa rivelarsi un portento! In questo caso, così come in generale in tutti i casi, occorre sperimentare, sempre.

Inoltre è bene ricordarsi sempre che il sudore è un'azione del tutto fisiologica e normale del nostro organismo, che tramite questa funzione espelle le tossine. Il fatto che tutti i deodoranti ecobio ne consentano comunque la fuoriuscita, limitandolo solo in parte come nel caso dell'allume di potassio, è un bene! Meglio agire sul fronte dei batteri e dell'assorbimento degli odori piuttosto che bloccare proprio il sudore tramite un'azione sulle ghiandole sudoripare.

Tornando al deodorante di Green Energy Organics, nell'inci l'unico ingrediente tra questi previsto è il Triethyl Citrate.

Aqua( Water), Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Flower Water*, Triethyl Citrate, Glycerin, Sorbitan Olivate*, Cetearyl Olivate*, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil*, Sodium Dehydroacetate, Sorbic Acid, Undecylenic Acid, Mentha Piperita Leaf Extract*, Thymus Serpillum Leaf Extract*, Zingiber Officinale Rhizome Extract*, Polyglyceryl-3 Caprylate, Xanthan Gum, Parfum (Fragrance).
*da agricoltura biologica


Contiene inoltre idrolato di Hamamelis bio ed estratti bio di menta piperita, timo e ginger dalle proprietà antibatteriche e antisettiche, che quindi mirano a rafforzare l'azione del deodorante.

Il packaging, molto carino ed elegante, è a spray e personalmente lo trovo comodo. Io lo possiedo nella versione Papavero, ed è una profumazione che mi piace molto: difficile descriverla, direi che è delicata, femminile e fiorita. Davvero buona!

green-energy-organics

Il deo ecolò su di me si è rivelato veramente efficace, un deodorante validissimo. Lo vaporizzo la mattina e giungo fino a sera tranquillissima! Ho aspettato un po' prima di scrivere questa recensione perchè volevo testarlo anche su temperature un po' più elevate rispetto a quelle invernali, e devo dire che si comporta comunque egregiamente. Anche con temperature più alte mi consente di rimanere tranquilla durante il giorno, arginando il rischio di cattivi odori.

Come indicato sul packaging, il deo ecolò:
- Non contiene sali di alluminio
-Ha un efficacia di 24 h
-E' formulato senza alcool
-Ha un ph  pari a 4.5/5.0
- E' vegan

Il fatto che non contenga nemmeno alcol fa sì che sia estremamente delicato, adatto anche alle pelli più sensibili e delicate.

E' disponibile in diverse profumazioni. Oltre a Papavero che posseggo io, troviamo: Fiordaliso, Iris, Tè Verde e Zenzero e infine una profumazione adatta anche agli uomini, Homme.

Il prezzo è di 8,90€ per 100 ml.

Lo potete reperire da:
Zeffiri Sereni Emporio Ecologico
Amici di Natura
Bio Emporio Natura
ed altri ecommerce online!

Credo di aver detto tutto! Ne è venuto fuori un post un po' chilometrico, ma è un argomento su cui ho cercato di documentarmi a lungo, e quello che sapevo volevo condividerlo insieme a voi.

Fatemi sapere qual è il deodorante con cui voi vi trovate meglio! ^_^



SHARE:

23 commenti

  1. Un post lungo ma assolutamente utile :)
    Questo deodorante mi tenta moltissimo per cui penso che prima o poi lo proverò. Sapere che ti sei trovata così bene mi incentiva ancor di più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, che risultasse utile a qualcuno era proprio il mio intento! :)
      Io te lo consiglio assolutamente e credo che possa piacerti. E' un deodorante delicato, come te! :D

      Elimina
  2. Come sempre spiegazioni molto interessanti🙂

    RispondiElimina
  3. Di questo deo non sei la prima a tessere le lodi,questo mi fa pensare che sia davvero efficace!ma al tempo stesso più o meno tutte lamentavano il fattore "alone":tu che mi dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, su di me zero aloni (e non sono immune al problema, ricordo con i deo da supermercato alcuni capi di abbigliamento irrimedialmente perduti...). Credo che gli aloni dipendano anche dal ph del sudore, purtroppo tocca provare, però se ti incoraggia io non ho riscontrato il problema :D

      Elimina
  4. Ottimo post!! Utile e interessante. Personalmente mi trovo bene con i deo con Triethyl Citrate, quindi questo potrebbe andare per me, magari con un altro profumo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te c'è Homme!!! :D Infatti è carino che abbiano pensato ad una profumazione apposita per gli uomini, effettivamente Papavero ce lo vedo più femminile, è piuttosto dolce e fiorito :)

      Elimina
  5. Complimenti per il post! Hai spiegato tutto benissimo! Io mi trovo benissimo con l'allume di potassio, in particolare il deo Natura Amica che costa sui 4€, di altro prezzo ma altrettanto valido se non migliore (senza allume ma con t.citrato) senza dubbio il deo di Dr. Organic, eccezionale in tutte le profumazioni! Proverò sicuramente anche questo se ne parli così bene!! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per i complimenti! ^_^
      Ho sentito quasi sempre parlare bene dei deodoranti di Dr. Organic e sono curiosa effettivamente di dargli una chance, anche se cambiare deodorante è sempre un po' un salto nel vuoto. Per sicurezza di questo di GEO farò scorta! :D

      Elimina
  6. Grazie mille per questo post utilissimo e ricco di informazioni! Sapevo ben poco sugli ingredienti da te elencati.
    La tua recensione unita all'assenza di alcool non può che farmi incuriosire tantissimo su questo prodotto, devo acquistarlo al più presto (nella profumazione Iris, quella che mi ispira di più *_*)
    Dal punto di vista della tollerabilità cutanea io sono molto fortunata, alcool nelle prime posizioni a parte, non mi dà fastidio nulla e per questo scelgo quasi sempre deo a base di bicarbonato come gli schmidt's.
    Mi trovo bene anche con quelli Dr. Organic ma uno spray mi manca, anche io trovo questo tipo di packaging più comodo e sicuramente più igienico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bicarbonato se non dà problemi è un portento! Quando lo usavo arrivavo all'indomani mattina fresca come una rosa, davvero, zero odori. Questo di GEO l'ho trovato delicatissimo davvero, mi piace che non sento per nulla la sensazione di averlo addosso, mentre con quelli a base di bicarbonato ne risentivo un po', trovavo le consistenze un po' pesanti a lungo andare. Te lo consiglio, davvero! E sono contenta di esserti stata utile :D

      Elimina
  7. Attualmente come sai sto usando anche io il Cremino fatto in casa, con super soddisfazioni: ma dopo aver letto questa review non posso che essere felice di avere un eventuale sostituto a cui pensare :D <3 piuttosto, quanto costa e dove lo hai reperito? mi sa che te l'ho già chiesto ma ho un cervello che non collabora :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, mi sono dimenticata di inserire queste info generali nel post, adesso aggiorno! Come vedi siamo compagne di cervelli poco lavoratori XD
      Il costo è di 8,90€ per 100 ml, io l'ho acquistato qui: http://www.zeffirisereni.it/prodotto.php?id_linea=2&id=2320
      Smack!

      Elimina
  8. Anche io sono alla ricerca del deodorante bio perfetto per me.. attualmente sto usando quello di natura amica nella profumazione brezza marina, speriamo superi la prova del caldo. Questo che hai recensito sembra molto promettente, me lo appunto per il futuro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me ha stupito tantissimo, se un giorno vorrai cambiare non posso che consigliartelo! :)

      Elimina
  9. Molto molto molto curiosa! I miei deodoranti preferiti sono quelli di Dr. Organic e ho tipo 6 confezioni da terminare U.U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ne parla sempre bene di quelli di Dr. Organic, raramente ho letto recensioni negative! Credo che prima o poi uscirò dalla comfort zone di questo deodorante per provare ad acquistarlo :D

      Elimina
  10. Oddio, ma che mi sono persa? Mai visto prima d'ora eppure pensavo di conoscere abbastanza bene il marchio. Sai cosa adoro? Sei precisissima, le tue non sono semplici review, si impara sempre tanto :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sue, le tue parole mi scaldano il cuore, soprattutto dette da te che ti stimo e ammiro anch'io tanto! :')
      Io invece al contrario di te non conoscevo poi così bene il marchio, tant'è che è il loro primo prodotto che utilizzo. Però non c'è che dire, promettono bene :D

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig