Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

mercoledì 6 luglio 2016

Crazy Rumors - Burrocacao naturali e vegani

Crazy Rumors: burrocacao ecobio e vegani

Quando mi accingevo a fare un ordine da Ph Naturale inserendo nel carrello anche uno dei famosissimi burrocacao Crazy Rumors, non avrei immaginato nemmeno lontanamente che sarebbe diventato il mio burrocacao preferito. Ero rimasta molto colpita dalle profumazioni, tutte sfiziosissime (tanto per citarne alcune: banana split, mint chocolate, mocha, pistacchio) tant'è che ci ho messo parecchio per decidere quale prendere. Alla fine la mia scelta è ricaduta su Bubble Gum! Che ve lo dico a fare, odora proprio di big babol, infatti mi riporta parecchio indietro con gli anni :D

Crazy Rumors è un'azienda americana, i cui imprenditori sono una giovane coppia, Edie e Brian Himmel. 
La loro idea è nata un po' per caso nel 2003, quando, dopo aver dato un'occhiata in giro, si sono resi conto di non trovare dei burrocacao che soddisfacessero le loro esigenze: in giro trovavano solo o dei burrocacao naturali e semplici, oppure dei burrocacao più sfiziosi, ma creati con ingredienti totalmente sintetici.  E così si sono messi all'opera, intraprendendo il progetto -andato più che a buon fine, direi- di creare loro stessi dei burrocacao che rispecchiassero le loro aspettative! Il risultato finale sono stati appunto i Crazy Rumors: dei burrocacao molto allegri, sfiziosi, profumatissimi, totalmente naturali e vegani.

crazy-rumors

Caratteristica di tutti i crazy rumors è la presenza dell'olio di oliva e dell'olio di macadamia, che fungono da emollienti insieme anche al burro di karitè. L'inci del crazy rumors Bubble gum è il seguente:

MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL, OLEA EUROPAEA FRUIT OIL*, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER*, EUPHORBIA CERIFERA CERA, HYDROGENATED SOYBEAN OIL, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL, COPERNICIA CERIFERA CERA, PARFUM, TOCOPHEROL, ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF EXTRACT, STEVIA REBAUDIANA EXTRACT

* = Certified Organic

Come potete vedere alla fine dell'inci, i crazy rumors sono dolcificati con la stevia (estratto naturale). Non capisco bene il perchè di questa scelta, immagino per non avvertire il classico sapore un po' ceroso dei burrocacao e in effetti non mi dispiace affatto. Se capita di assaporarne un po', si sente un sapore abbastanza dolciastro!
Per il resto, come dicevo su, sono arricchiti da un po' di oli: olio di macadamia in primis, seguito dall'olio di oliva, dal burro di karitè, cera candelilla, olio di soia, olio di jojoba, estratto di rosmarino.

Il packaging è carinissimo, sfizioso quanto i Crazy Rumors stessi, e molto resistente. Tuttavia, non lo trovo troppo pratico: essendo la confezione abbastanza piccolina così come il tappino, quando vado a richiudere il burro cacao, se non presto particolare attenzione, spesso mi capita di far finire un po' di prodotto anche sul tappino, proprio per via delle sue dimensioni ridotte che quindi aderiscono fin troppo al burrocacao stesso. Ecco, questa faccenda non l'ho trovata particolarmente comoda e avrei preferito un packaging dalle dimensioni un po' più larghe, anche se così piccino è anche bello per la vista.

Come dicevo, il Crazy Rumors è sicuramente il mio burrocacao preferito rispetto a quelli provati finora. E' piuttosto "burroso", quindi nel momento in cui lo passate sulle labbra, vi lascia una bella patina nutriente. L'effetto è anche un po' lucido, sulle labbra si fa un pochino notare.
Quando sento di aver bisogno di una buona dose di idratazione e nutrimento, ricorro sempre a lui: non so se le mie labbra apprezzino particolarmente l'olio di macadamia, sicuramente caratteristico all'interno di un burrocacao, ma fatto sta che rimane sulle labbra per ore e ore. Lo trovo perfetto anche per l'inverno, mentre d'estate che tollero poco le consistenze piuttosto corpose, l'ho un po' accantonato per riprenderlo poi pienamente quando torneranno temperature più umane.
Il burrocacao Bubble Gum ha una consistenza molto morbida, e scorre benissimo sulle labbra.

Il profumo invece si avverte abbastanza durante l'applicazione, ma tende a svanire dopo pochi secondi. Quindi direi che è un buon compromesso sia per chi ama le profumazioni che si fanno sentire, perchè inizialmente l'odore si avverte abbastanza, sia per chi non ama le profumazioni persistenti perchè tende a svanire nel giro di poco.
Un'altra cosa che mi è piaciuta è che la fragranza rimane sempre invariata nel tempo: mi capita tavolta con alcuni burrocacao che con il passare del tempo affievoliscano la fragranza iniziale e diventino più tenui, invece qui il suo odore caratteristico continua a farsi sentire invariato anche a distanza di mesi dall'apertura e dall'utilizzo del burrocacao.

Insomma per me promossissimo: come detto l'unica cosa che avrei preferito è un packaging più comodo, ma comunque ci chiudo un occhio perchè trovo che siano dei burrocacao qualitativamente superlativi.
Purtroppo la reperibilità non è altissima: io l'ho acquistato da Ph Naturale, ma si trovano anche da Ecco Verde e recentemente sono stati introdotti anche da Talco e Vaniglia.

Fatemi sapere se voi avete provato i Crazy Rumors e qual è il vostro burrocacao preferito! ^_^
SHARE:

11 commenti

  1. Adoro le profumazioni di questi burrocacao :Q Come si fa a non mangiarli?

    Purtroppo su di me non sono molto idratanti e d'inverno non bastano, ma per le mezze stagioni sono strepitosi. Il mio preferito è menta e cioccolato *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menta e cioccolato, chissà che buon profumo che ha!!! *-*
      Ci volevano davvero dei burrocacao così nel panorama dell'ecobio, secondo me in quanto a profumazioni continuano a rimanere imbattibili.

      Per quanto riguarda l'idratazione e il nutrimento, ho capito che i burrocacao sono un discorso molto soggettivo. Per esempio io mi sono trovata malissimo con alcuni che invece venivano lodati da mezzo web. Per me il crazy rumors durante il periodo estivo è persino troppo pesante :S

      Elimina
    2. Davvero squisito, poi non risulta per niente artificiale quindi fa venire anche un certo languorino xD

      E ovviamente sono perfettamente d'accordo con te, sia sui crazy rumors che sull'idratazione apportata.

      Elimina
  2. A quanto leggo è veramente tanto simile agli EOS lipbalm, con la differenza che questi costano la metà *___* ecco, la prossima volta che terminerò un burro cacao (attualmente devo dire che ci avviciniamo alla fine con alcuni XD) mi butterò proprio su questo, perché anche le mie labbra ben tollerano l'olio d'oliva a lungo, in questa combinazione *_* sono certa che amerei MOCHA *__* o PISTACCHIO *_______*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia, mocha e pistacchio devono essere paradisiaci *_* A me incuriosisce tantissimo anche banana split, ma in generale se vedi hanno comunque profumazioni tutte strepitose, che forse si farebbe prima a comprarle tutte XD

      Elimina
  3. Voglio anche io un Crazy Rumors da taaanto tempo ma non riesco proprio a decidermi sull'aroma perché ce ne sono veramente per tutti i gusti. Avevo puntato quello al pistacchio ma anche Ginger Peach... Potrei elencarne ancora ma poi ciaoh. Peccato per il pack piccino, odio quando il tappo ne rovina la forma :<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah menomale che si è capito quello che volevo dire riguardo al packaging! Mentre scrivevo avevo il dubbio che potesse essere poco chiaro, invece hai colto perfettamente e sì, anche a me dà fastidio quando capita >_<
      Comunque sull'aroma è davvero difficilissimo scegliere, ma perchè hanno creato delle profumazioni che sono una più bella dell'altra, alla fine. Ci sarebbe da farsi scorta di Crazy Rumors a vita! :D

      Elimina
  4. Di tanti burrocacao che ho provato, ammetto di non aver mai testato questi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che strano, diciamo che la reperibilità certamente non aiuta! Effettivamente ricordo di aver letto diversi post di burrocacao sul tuo blog :D

      Elimina
  5. Devo provarlo! Io sai che non amo le profumazioni troooppo persistenti e inebrianti, ma per tutto quel nutrimento che mi assicuri, val la pena certamente fare un tentativo! :) Io adesso sto usando Il burro di Weleda, un'altra garanzia insomma (quello col packaging color arancio), ma casualmente......sta per terminare! :D BACIONEE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda la profumazione comunque dopo pochi secondi se ne va! Mi ricordo del burrocacao Weleda, utilizzato in passato, però io non mi ci ero trovata molto. Burrocacao assai nutriente, magari per le mie labbra risultava troppo.
      Bacio :*

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig