Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

martedì 31 gennaio 2017

Biofficina Toscana - Balsamo volumizzante protettivo

Chiunque abbia i capelli grassi conosce tutte le preoccupazioni che ci affliggono nel momento dell'acquisto di un balsamo per capelli. Il timore che un balsamo sia troppo corposo e che finisca per appesantire troppo la chioma è sempre dietro l'angolo. Personalmente raramente azzardo l'acquisto di un balsamo senza prima aver provato un campioncino che mi abbia rassicurato, o al limite cerco di trarre qualche conclusione leggendo l'inci, ma in quest'ultimo caso si rischia sempre un po' di più.
Quando ho provato per la prima volta il campioncino del balsamo Volumizzante Protettivo di Biofficina Toscana, me ne sono innamorata, come un colpo di fulmine.
Innanzitutto mi colpì il profumo, che non immaginavo così buono non avendolo mai provato in precedenza: è un profumo fiorito, delicato, dolce. Poi applicandolo mi aveva colpito anche la sua capacità districante data dal magico Behenamidopropyl dimethylamine, che riesce a districare anche la chioma più ingarbugliata del mondo. Insomma, ben presto ho fatto 2+2 e mi è stato chiaro del perchè questo balsamo fosse osannato da mezzo web, scalando le classifiche top seller degli ecommerce.

balsamo-biofficina-toscana

Dopo aver provato 2-3 campioncini (grazie Biofficina Toscana che non ce li fai mai mancare!) e dopo aver terminato il balsamo Alkemilla Lavanda ed Eucalipto, proprio senza esitazioni mi sono indirizzata all'acquisto di questo nuovo balsamo.
Ovviamente non sono rimasta delusa nemmeno dall'utilizzo della full-size, ed ero ben felice di possedere questo balsamo dal profumo tanto buono.
Come dicevo nell'incipit del post, i capelli grassi non mi consentono di utilizzare il balsamo anche sulla cute, ma mi limito ad applicarlo solo sulle punte o nei punti in cui i capelli maggiormente si aggrovigliano. Per tale motivo non ho potuto valutare e apprezzare anche il potere volumizzante che questo balsamo conferisce, e mi è dispiaciuto perchè un tocco di volume in più non dispiace di certo.
Ma diamo anche un'occhiata all'inci, che come tutti i prodotti di Biofficina Toscana è ricco di principi attivi innovativi:
 Aqua [Water], Myristyl alcohol, Behenamidopropyl dimethylamine, Glycerin, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Sesamum indicum (Sesame) seed oil *, Hydrolyzed grape fruit*, Hydrolyzed olive fruit *, Citrus aurantium dulcis (Orange) flower extract*, Citrus medica limonum (Lemon) fruit extract*, Helichrysum italicum extract*, Juniperus communis fruit extract*, Myrtus communis extract, Lactic acid, Xanthan gum, Benzoic acid, Benzyl alcohol, Citrus aurantium dulcis (Orange) peel oil*, Parfum [Fragrance], Dehydroacetic acid, Limonene, Tocopherol.
Come vedete, già al terzo posto troviamo il  Behenamidopropyl dimethylamine, seguito poi dall'olio di oliva, olio di sesamo, estratti di uva rossa, arancio dolce, limone, elicriso, ginepro e mirto. Un signor balsamo.
Dopo aver lavato i capelli con lo shampoo, procedo ad applicare il balsamo che immediatamente compie la sua magia: nemmeno il tempo di finire di applicarlo ed i capelli sono già districati alla grande, non incontrando nessuna resistenza se decido di pettinarli! Per circa 30 secondi massaggio il balsamo sulle punte, per permettergli di assorbirsi meglio, e poi lascio in posa per un tempo variabile di 2-5 minuti (non di più o la cervicale me la fa pagare!).
Poi procedo al risciacquo, apprezzando tantissimo i capelli che al tatto sono lisci come la seta.

balsamo-ecobio

Et voilà, dopo l'asciugatura i capelli sono delicatamente profumati e cosa assolutamente importante, non appesantiti! Sono lisci, morbidi, lucidi e si mettono in piega più facilmente rispetto a quando non utilizzo questo balsamo.
Certo, pur utilizzandolo solo sulle punte tendo a non abusarne e alterno lavaggi con balsamo a lavaggi senza balsamo, stiamo pur sempre parlando di un capello grasso. Ma davvero nessun senso di pesantezza dopo averli lavati, i capelli conservano la loro leggerezza e non si sporcano più facilmente del solito.

Insomma, avrete capito che a me questo balsamo piace tanto. E' perfetto per chi ricerca un balsamo districante per non dilaniarsi tra i nodi e per chi ha i capelli normali/grassi. Se i vostri capelli invece necessitano di molto nutrimento, probabilmente la scelta vincente potrebbe essere il suo fratellino, il Balsamo Concentrato Attivo (che anche ho provato in campioncino e mi è piaciuto anch'esso, anche se sicuramente più corposo del balsamo Volumizzante Protettivo).

INFO GENERALI:

Brand: Biofficina Toscana
Quantità: 200 ml
Prezzo: 9,90€
PAO: 6M

Voi invece quale balsamo state utilizzando in questo momento? Avete già utilizzato i balsami di Biofficina Toscana?

Alla prossima! ^_^


SHARE:

14 commenti

  1. Ahhh, amati Biofficini! Io attualmente non sto utilizzando nessun balsamo perché sto facendo un impacco ad ogni lavaggio (che sia di erbe o oli), per cui poi non ne sento il bisogno. E nel caso avessi i capelli aggrovigliati, ecco che Biofficina torna di nuovo in aiuto :D due spruzzi di lozione anticrespo e via, nessun problema **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho la lozione ricci morbidi e concordo, anche quelle districano bene *_*

      Elimina
  2. Lo ritengo anche io un ottimo balsamo, per me un po leggero, ma che consiglio a chiunque mi chieda un prodotto funzionale, ma leggero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sicuramente chi ha i capelli più secchi immagino lo trovi leggero e in quel caso meglio il concentrato attivo! Almeno BT ha pensato un po' a tutti :D

      Elimina
  3. Il mio balsamo del cuore! Non vedo l'ora di riacquistarlo! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi ricordavo che fosse il tuo balsamo preferito! Come al solito ogni tanto ci innamoriamo degli stessi prodotti XD

      Elimina
  4. Uno tra i miei balsami preferiti: lo adoro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ne ho provati tantissimi però si avverte proprio che è qualitativamente ottimo, ma poi lascia i capelli come seta *_*

      Elimina
  5. Ho provato sia lui, che il balsamo concentrato attivo tramite dei campioncini (sempre siano lodati) e devo dire che sono rimasta veramente senza parole: l'effetto districante è davvero immediato e notevole, lascia i capelli morbidissimi e nutriti *-* un vero must have. Non so perchè ho provato davvero poche referenze di questo brand, nonostante meriti tantissimo, ma come ti dicevo anche nei commenti sotto l'altro post, ho una bella scorta da terminare prima di buttarmi all'acquisto di nuovi prodotti...ma questo non vuol dire che non abbia una wishlist altrettanto lunga :'D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai nemmeno io ho provato moltissimi prodotti di Biofficina Toscana, d'altronde ci dev'essere pure un limite ai prodotti che compriamo XD Tanto abbiamo tutto il tempo per provarli! :D

      Elimina
  6. Vedi? Scopro di tutto leggendoti. Mi sfuggiva che quell'ingrediente servisse a rendere i prodotti più districanti, ci farò più attenzione d'ora in avanti; poi se è al terzo posto dell'inci non escludo che possa funzionare anche su di me, specie ora che ho finalmente tagliato via tutta quella parte danneggiata che mi portavo dietro da tre anni! Dovrei avere più di qualche campioncino, avrai mie notizie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3
      Guarda io prima di acquistare un balsamo guardo sempre se c'è il dimethylamine e in quale posto dell'inci, perchè in fatto di districabilità è una certezza. Tu se non ricordo male avevi provato anche i balsami Alkemilla e anche lì è contenuto, quindi l'effetto districante è simile :D Fammi sapere se lo provi, sono curiosa del tuo parere!

      Elimina
  7. E' il mio balsamo preferito, usato anche oggi. Io non ho i capelli grassi però ne ho persi molto e la mia chioma non è più fluente come un tempo. Devo stare attenta a non appesantirli, devo fare in modo che restino leggeri.
    E questo balsamo è una manna dal cielo. Ne uso pochino, lo lascio giusto 3 minuti e poi risciaquo. Capelli splendidi. Lo amo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io odio quando i balsami appesantiscono i capelli, sia per i capelli grassi sia perchè l'effetto piatto, come dici tu, è abbastanza antiestetico. Essendo composti da ingredienti oleosi ci vuole un niente affinchè appesantiscano, infatti apprezzo sempre quando le aziende sono in grado di formulare un balsamo che sa rimanere leggero.

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig