Blog che tratta recensioni di cosmetici e makeup ecobiologici. Solo prodotti naturali.

venerdì 6 gennaio 2017

Matita occhi nera - Neobio

Come sempre non sono molto puntuale con le recensioni, avrei voluto parlarvi prima di questa matita nera di Neobio perchè mi ha stupita non poco e quando i prodotti si rivelano efficienti se ne parla sempre con un po' di entusiasmo in più, ma la mia disorganizzazione mi sta comunque facendo scrivere questa recensione ora a gennaio, dopo mesi di utilizzo. E vabbè, apprezzate comunque l'impegno! :D
Disorganizzazione a parte, volevo dirvi che ho acquistato questa matita di Neobio con delle buone aspettative visto che, nonostante il suo prezzo irrisorio, avevo già letto in giro dei buoni pareri, e le aspettative non sono state deluse.
Come ben sapete, trovare una matita occhi ecobio che stia al suo posto, che non coli/sbavi, che mantenga un nero intenso non è poi così semplice. Non è semplice nemmeno nella cosmesi commerciale, figuriamoci nella cosmesi ecobio in cui non si può ricorrere ai siliconi e ad altri ingredienti che in fatto di make-up aiutano ad ottenere delle buone performance. Se poi consideriamo che abbiamo di fronte una matita occhi economica che oltre che ecobio non supera nemmeno i 2,50€ beh, direi che è proprio il caso di dire minima spesa, massima resa.
Prima di addentrarmi nella recensione premetto, come ogni volta in cui scrivo di matite occhi, che non è facile trovare una matita occhi che resista su di me, avendo gli occhi sensibili hanno anche un'abbondante lacrimazione, quindi capirete bene che le matite sono sottoposte ad ardua resistenza.
Ma tra le matite occhi nere provate finora, di cui vi ho pure scritto sul blog di quella Purobio e di un confronto tra la matita occhi Benecos e quella Avril, la matita occhi di Neobio è quella che mi ha soddisfatta di più.

matita-occhi-nera-ecobio

Innanzitutto, fattore sempre da non sottovalutare, scrive subito e benissimo, di un bel nero intenso. Non si fa nessuna fatica nemmeno nella rima interna, la mina è abbastanza morbida e scorre con facilità, colorando di un nero intenso.
Per quanto riguarda la resa, bisogna distinguere se messa nella rima interna o sul contorno, appena fuori la rima, diciamo. Nel secondo caso, non venendo a contatto con la lacrimazione, resiste perfettamente intatta. Se applicata invece nella rima interna, rimane comunque intatta per ore, dopodichè tende un po' a sbavare, ma sempre in maniera comunque contenuta, nulla di eclatante o che non si possa risolvere con uno specchietto a portata di mano.

Ho avuto modo di provarla anche in estate e in questo caso la resa è risultata più difficile ma è anche normale, sono comunque prodotti a base di oli e con il caldo africano che fa qui nel Sud, sfido qualunque matita ecobio a rimanere intatta.
Ho poi prestato la matita anche a mia madre e su di lei è ancora più sorprendente: non avendo lei una lacrimazione facile come la mia, applicava la matita la mattina e quando tornava a casa nel tardo pomeriggio la matita era ancora tutta lì, senza ritocchi. Zero sbavature, ZERO. (Immaginate la mia invidia).

matita-occhi-ecobio

Mi sento di fare un confronto con le altre matite occhi provate e finite già da un pezzo, e posso dire che per quanto mi riguarda non c'è paragone nè con la matita occhi di Benecos nè con la matita occhi di Purobio, che entrambe sbavavano abbastanza facilmente se non tamponate con un ombretto.
Regge bene il paragone invece la matita nera di Avril, ma con una sostanziale differenza che ho notato: la matita nera di Avril non sbavava ma più che altro si volatilizzava, dopo qualche ora il nero era molto meno intenso. La matita di Neobio invece mantiene un buon nero intenso, ma come dicevo, con qualche leggera sbavatura che va ritoccata. Ad ogni modo è la migliore matita ecobio che ho provato finora, quella che mi ha lasciata più soddisfatta.

Ve la consiglio davvero: se non avete nemmeno problemi di lacrimazione abbondante potrebbe davvero rivelarsi un'ottima amica da cui non separarsi.
Fatemi sapere se l'avete provata o se avete scovato delle matite occhi ecobio che vi abbiano soddisfatte! ^_^
SHARE:

7 commenti

  1. Ce l'ho anche io una matita di Neobio ma devo ancora aprirla. Diciamo che questa recensione mi ha invogliato a farlo presto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è piaciuta tanto. Più che curiosa di conoscere la tua opinione quando la aprirai, spero presto :D

      Elimina
  2. SARA' MIA PUNTO :-d

    P.s. bella la grafica del blog, meno colorata della precedente, ma decisamente molto più agevole adesso la navigazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è cambiato un pochino il blog :D Anche la precedente grafica mi piaceva molto ma mi aveva un po' stancato, ogni tanto sento la necessità di cambiargli il vestitino :D Grazie :*

      Elimina
  3. Assolutamente d'accordo! Tra l'altro abbiamo usato le stesse matite per occhi, NeoBio è la migliore fin'ora l'adoro! Nero intenso, dura a lungo e sbava veramente poco solo con alte temperature cosa che inoltre fanno tutte anche con temperature inferiori, quindi stra consigliata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì l'ho utilizzata col caldo torrido di quest'estate e sbavava di più ma è normale, anche il fondotinta per dire tende a sciogliersi, essendo prodotti che contengono molti oli ed emollienti è impossibile che non reagiscano al caldo! Comunque davvero una piacevole scoperta, per quel che costa poi :D

      Elimina
  4. Io ho quella nera con i glitterini e devo dire che sono rimasta molto colpita pure io dalla durata e dalla resa, davvero ben fatta :)

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig